Quantcast
Stefano Bollani incanta e dà il “la” a BergamoScienza - BergamoNews
Il concerto

Stefano Bollani incanta e dà il “la” a BergamoScienza

Con la sua originale versione di Jesus Christ Superstar

Stefano Bollani con le sue variazioni per piano su Jesus Christ Superstar ha inaugurato venerdì sera la XIX edizione di BergamoScienza al piazzale degli Alpini che si snoderà fino al 17 ottobre.

Il popolare jazzista aveva solo 14 anni quando rimase incantato dal film “Jesus Christ Superstar”: s’innamorò della musica, della storia, dell’atmosfera, delle scene e imparò presto tutte le parole dei testi.

Piano Variations on Jesus Christ Superstar” è una versione totalmente inedita e interamente strumentale per pianoforte solo, ma che custodisce come un tesoro l’originale.

Non propone però una trascrizione intera per pianoforte solista. Grato per l’eccezionale permesso ricevuto da Andrew LIoyd Webber di reinterpretare la sua opera cult, si è liberamente, ma rispettosamente, avvicinato al capolavoro improvvisando sui motivi originali e sulle canzoni seguendo il suo guizzo giocoso e il suo spirito musicale, formato dalle tante tradizioni musicali, dai tanti generi e incontri che hanno influenzato, forgiato e consolidato quello che è considerato il suo linguaggio musicale.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI