Quantcast
Arriva anche la norvegese Flyr: Orio accoglie la sua sedicesima compagnia aerea - BergamoNews
Da gennaio

Arriva anche la norvegese Flyr: Orio accoglie la sua sedicesima compagnia aerea

Opererà tutti i mercoledì e sabato della stagione invernale il collegamento con l'aeroporto Oslo-Gardermoen.

Orio al Serio. L’Aeroporto di Bergamo si appresta ad accogliere un’altra, nuova compagnia aerea.

Si tratta di Flyr, vettore norvegese che opera con una flotta di tre Boeing 737-800 da 189 posti e ha la sua base principale all’aeroporto di Oslo-Gardermoen, da dove inizierà a volare con Milano Bergamo a partire dal 5 gennaio 2022.

Il nuovo collegamento, che risponde alla domanda crescente di voli da e per la Norvegia, prevede due frequenze settimanali, il mercoledì e sabato, per tutta la stagione invernale. I voli sono già in vendita sul sito del vettore www.flyr.com.

Con l’ingresso di Flyr, che si aggiunge ai nuovi arrivi di easyJet, Eurowings e Vueling, il network dell’orario invernale 2021/2022 dell’aeroporto di Milano Bergamo conta 16 compagnie aeree per un totale di 122 collegamenti verso 114 destinazioni in 39 Paesi.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI