Quantcast
Operai morti all'Humanitas, tra gli indagati i dirigenti di un'azienda bergamasca - BergamoNews
La tragedia

Operai morti all’Humanitas, tra gli indagati i dirigenti di un’azienda bergamasca

Nel registro anche i legali rappresentanti e gli amministratori dell'azienda Autotrasporti Pé di Costa Volpino, iscritti a loro tutela per permettere ai legali di partecipare a tutti gli atti irripetibili dell'indagine

Milano. Ci sono anche i legali rappresentanti e gli amministratori dell’azienda Autotrasporti Pé di Costa Volpino nel registro degli indagati per la tragedia al campus dell’ospedale Humanitas di Rozzano, dove sono morti Emanuele Zanin e Jagdeep Singh, i due operai al lavoro nel deposito di azoto della clinica.

In totale sono 4 gli indagati. I dirigenti dell’azienda bergamasca – appunto – e quelli della Sol Group, iscritti a loro tutela per permettere ai legali di partecipare a tutti gli atti irripetibili dell’indagine, condotta dal pubblico ministero Paolo Filippini, tra cui anche le due autopsie.

Le vittime si erano recate martedì 28 settembre a Rozzano con un camion cisterna, per riempire un serbatoio del Campus Ricerca dell’ospedale. Ma qualcosa è andato storto.

A trovare i due poco prima delle 11.30, privi di conoscenza e cianotici sulla scala che porta al seminterrato, è stato un addetto della sicurezza che ha chiamato i soccorsi, ma ogni tentativo di rianimarli è stato vano.

Da chiarire se la morte sia stata per  congelamento (l’azoto liquido viene conservato a una temperatura tra circa -210 °C e -195 °C) o per una saturazione dell’impianto. Sul caso indaga la Procura di Milano.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI