Quantcast
Mondiali di ciclismo, un capolavoro di Elisa Balsamo regala il titolo iridato all’Italia - BergamoNews
L'impresa

Mondiali di ciclismo, un capolavoro di Elisa Balsamo regala il titolo iridato all’Italia

Scattata con i gradi di capitano della Nazionale Italiana, la rappresentante del team di Bottanuco non ha deluso le aspettative

I Mondiali continuano a regalare soddisfazioni per il ciclismo bergamasco. Dopo la vittoria fra gli Under 23 di Filippo Baroncini, il movimento orobico ha avuto modo di festeggiare con Elisa Balsamo.

La portacolori della Valcar-Travel & Service ha finalizzato un capolavoro tattico dell’Italia conquistando il titolo femminile.

Scattata con i gradi di capitano della Nazionale Italiana, la rappresentante del team di Bottanuco non ha deluso le aspettative superando in volata una leggenda del pedale come l’olandese Marianne Vos.

Brava a sfruttare il lavoro delle connazionali, la 23enne cuneese è sempre rimasta coperta in gruppo resistendo ai vari attacchi portati avanti dalle olandesi.

Complice il ruolo di stopper svolto da Marta Bastianelli e Maria Giulia Confalonieri, la piemontese di stanza a Sarnico non ha perso mai le ruote delle migliori giocandosi in volata le proprie chance.

Lanciata nel migliore dei modi da Elisa Longo Borghini, Balsamo ha condotto lo sprint in testa resistendo alla rimonta di Vos e tagliando a braccia levate il traguardo di Leuven.

Un risultato che conferma il salto di qualità dell’azzurra che, dopo aver vestito la maglia iridata fra le juniores, si è confermata anche fra le élite ponendo così le basi per un futuro pieno di trionfi.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI