Quantcast
Urgnano, Giovanna Seghezzi di "Noi cittadini" punta sull'ambiente - BergamoNews
Verso il voto

Urgnano, Giovanna Seghezzi di “Noi cittadini” punta sull’ambiente

Le priorità della civica sono la qualità della vita e il benessere del cittadino. Nel programma anche un presidio socio-sanitario dedicato agli anziani

Giovanna Seghezzi è la candidata della lista civica “Noi cittadini”, ha 52 anni, lavora nella ristorazione, da più di 25 anni è attiva sul territorio attraverso l’impegno sociale e il volontariato. Dal 2016 siede in consiglio comunale. Le sue priorità riguardano l’ambiente, il consumo di suolo, la risoluzione del problema legato alla mancanza di medici di base.

Quali sono le priorità del suo programma?

Ambiente, giovani, inclusione, accessibilità, salute, qualità della vita. Vogliamo un comune a misura di cittadino, con un’attenta e migliore gestione delle risorse economiche. Per la Basella vogliamo potenziare i servizi e i trasporti, migliorare la sicurezza e la vivibilità e ultimare la pista ciclabile nel tratto fino a via Alighieri. E’ nostro impegno che venga riparato lo “scempio” della Cascina Spina, dove 2mila alberi dell’unico polmone verde in prossimità dell’abitato di Urgnano. Sono necessari sia la nuova Strada Cremasca al fine di eliminare l’inquinamento e il traffico pesante dal centro abitato del nostro paese, sia il trasferimento delle aziende ad elevato impatto. Bisogna urgentemente coordinare con ATS e comuni limitrofi soluzioni per il problema imminente della mancanza di medici di base.

Quali sono le novità che proporrete rispetto all’attuale amministrazione?

Vogliamo che il Comune diventi la casa dei cittadini e non il bunker inaccessibile e opaco in cui l’ha trasformato l’attuale amministrazione. No fermo e deciso a qualsiasi previsione di poli logistici, attività ad impatto ambientale, escavazioni o altri pretesti di consumo indiscriminato di suolo.
Di cosa ha bisogno il paese?

Di una nuova scuola superiore da promuovere insieme ai comuni limitrofi. Di risolvere finalmente la destinazione per le aie della Rocca, affinché sia una utile opportunità per valorizzare Urgnano e di dare continuità, anche ad Ovest del centro storico, alla cintura alberata di circonvallazione.

 

noi cittadini urgnano

 

Sul tema della sicurezza cosa proponete?

Riteniamo che la sicurezza non sia soltanto videosorveglianza. Mettere videocamere ovunque serve a poco se non si dispone di tecnologie e risorse valide a fornire e ad “estrarre” senza dispendio informazioni e dati effettivamente utili alla prevenzione o alla individuazioni di fatti o eventi.
La sicurezza si migliora attraverso il controllo di vicinato, il tessuto sociale, un paese più vissuto e vivibile a misura di cittadino.

I vostri programmi per le famiglie e il sociale quali sono?

Nella nostra realtà abbiamo rilevanti problematiche, spesso sommerse, legate alle dipendenze, alle nuove povertà ed emarginazioni, alla crisi della famiglia, ai diversamente abili, ai bisogni della terza età e al disagio giovanile. Vogliamo quindi creare servizi per tutte queste realtà, compresi quelli educativi e ricreativi, spazi aggregativi e di formazione per i giovani, servizi di qualità per gli anziani con sostegno alle famiglie, portando sul territorio un presidio socio-sanitario e di assistenza alla popolazione anziana.

Quali saranno le opere dei primi cento giorni?

Attuare subito le necessarie azioni per la trasparenza e la vicinanza del comune ai cittadini e alle imprese. Dare concreto inizio a quanto previsto nel programma, perché un paese obiettivamente non si amministra con un orizzonte di soli 100 giorni.

Qual è il vostro slogan?

Ora puoi scegliere un futuro migliore per Urgnano e Basella. Qualità della vita, qualità della salute, qualità dell’ambiente.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
urgnano candidati amministrative 2021
Verso il voto
Urgnano: corsa a cinque, due donne e una sola lista di partito
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI