Quantcast
Bergamo, tenta di fuggire calandosi da 15 metri di altezza: ferito, viene arrestato - BergamoNews
Nella notte

Bergamo, tenta di fuggire calandosi da 15 metri di altezza: ferito, viene arrestato

Si tratta di un cittadino gambiano di 23 anni con diversi precedenti

Bergamo. Nella notte tra giovedì e venerdì i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Bergamo hanno tratto in arresto un cittadino gambiano di 23 anni, già gravato dalla misura cautelare del divieto di dimora in Bergamo e nei cui confronti, dopo essere stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti alcuni giorni fa sempre dai Carabinieri, era stata disposta la custodia cautelare in carcere.

L’uomo, rintracciato dai militari all’interno di un appartamento al quinto piano di uno stabile del centro di Bergamo, ha tentato una rocambolesca fuga, calandosi dai balconi nonostante l’altezza di circa 15 metri da terra, fino ad arrivare al tetto di garage sottostante. A quel punto, vedendosi accerchiato dai Carabinieri che gli intimavano di fermarsi, il fuggitivo ha tentato un ultimo disperato salto che gli è costato la lesione della gamba e l’inevitabile cattura.

All’interno dell’abitazione, oltre all’arrestato, i militari hanno trovato altre 4 persone, 120 grammi di hashish, una dose di cocaina e la somma contante di 1.900 euro. Tutti gli occupanti sono stati denunciati per detenzione ai fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato, invece, è stato dapprima condotto all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per le cure del caso e successivamente associato nella locale casa circondariale.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI