L'ultima trovata del centrocampista olandese è stata la "promessa" di regalare tre maglie autografate ai primi tifosi presenti all'Atalanta Store: nell'attesa si è divertito a curiosare tra i gadget dello store, in attesa che qualcuno si facesse vivo.

La gag si è conclusa con un nulla di fatto: nessun tifoso arrivato ad acquistare la sua maglia. La chiosa finale del mediano olandese è tutta da ridere: "Scommetto che Messi non avrà mai a che fare con una cosa del genere". Probabilmente ha ragione.