Quantcast
Trattoria Taiocchi nel sapore di famiglia e tradizione - BergamoNews
Friends

Trattoria Taiocchi nel sapore di famiglia e tradizione

La trattoria di Curno giunta alla 4 generazione è una dichiarazione d’amore alla cultura bergamasca e soprattutto a quella famigliare

Il signor Ovidiu, titolare e marito di Elisa che discende dalla famiglia di ristoratori, ci racconta la storia e la filosofia di Trattoria Taiocchi.

Sulle spalle abbiamo quasi un secolo di storia, aperta nel 1928 dal bisnonno Angelo come piccola osteria, offriva ai suoi ospiti pane e salame.

La tradizione gastronomica del territorio ha saputo entrare nella vecchia osteria che negli anni si è ampliata e trasformata in una rinomata trattoria. Mantenendo però immutato il genuino sapore delle cose buone e semplici della cucina di un tempo, dell’amata nonna Alda, con uno sguardo però sempre rivolto al futuro.

Alla Trattoria Taiocchi si scopre la bontà della pasta fresca: gnocchi di patate, fettuccine, pizzoccheri, pappardelle e tagliolini. Il piatto principe della casa sono i casoncelli di nonna Alda, che da oltre 70 anni sono preparati con la stessa ricetta tramandata da generazioni.

Una sottile pasta all’uovo, ripiena con carne macinata, amaretti, uvetta e un ingrediente tutt’ora segreto, il tutto scritto su un ricettario gelosamente custodito in cassaforte.

Per proseguire con la protagonista indiscussa della terra bergamasca, la polenta, sia classica che taragna a far da contorno ad un tris di carne.

Ogni piatto è un’armonia di ricordi e tradizioni di famiglia, con ingredienti semplici e genuini.

Nei progetti in corso c’è l’imbottigliamento del vino della casa, bianco e rosso che porterà proprio il nome di Trattoria Taiocchi, oltre all’ampliamento dell’attuale cantina, arricchendola di etichette.

Mentre grappa e amaro sono già di loro produzione.

La brigata è formata da 4 cuochi, 4 camerieri di sala, 1 tutto fare, 2 lavapiatti e ovviamente da Ovidiu, Elisa e la mamma Maddalena

Trattoria Taiocchi è partener di Bergamonews Friends e omaggia ogni iscritto di una bottiglia di vino Doc.

Sono a Curno in via Tullio Buelli, 26 la prenotazione è sempre gradita chiamando il numero: 035 612530, i loro piatti e momenti speciali sono condivisibili con tutti tramite le loro pagine social di Instagram e Facebook . Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI