Quantcast
La distrofia muscolare non ferma i sogni di Davide: mattinata col robot antiesplosivo della Polizia - BergamoNews
A treviglio

La distrofia muscolare non ferma i sogni di Davide: mattinata col robot antiesplosivo della Polizia

Davide Paolella, diciannovenne di Treviglio, ha dimostrato ancora una volta che i sogni sono più grandi di mille barriere

Treviglio. Davide Paolella, diciannovenne di Treviglio, ha dimostrato ancora una volta che i sogni sono più grandi di mille barriere e che possono essere realizzati, affrontando con grinta e determinazione ogni ostacolo e paura.

Davide è affetto da distrofia muscolare di Duchenne, malattia degenerativa che porta all’atrofizzazione del tessuto muscolare. La malattia, con cui convive da molti anni, non ha però scalfito la sua volontà e tenacia.

Generico settembre 2021

A luglio si è diplomato con 100 e lode in elettrotecnica e automazione all’Istituto Archimede di Treviglio, dove ha coltivato la sua grande passione per i robot e oggi sta preparando i test per entrare al Politecnico di Milano, proprio alla facoltà automazione e robotica.

È grazie alla sua passione che Davide “incontra” la Polizia di Stato. La madre, dipendente dell’Amministrazione Civile dell’Interno al Commissariato di Treviglio, si fa portavoce del desiderio di Davide: vedere in azione il robot impiegato nell’attività antiesplosivo.

Generico settembre 2021

Detto fatto; nella mattinata di martedì, Davide – accompagnato dal Questore della Provincia di Bergamo Maurizio Auriemma, dal Dirigente dell’Ufficio Polizia di Frontiera di Orio al Serio e dal Dirigente del Commissariato di Treviglio – ha assistito a un esibizione operativa dei cinofili e degli artificieri della Polizia di Stato.

Un’esperienza importante per Davide che spera un domani di poter costruire lui stesso ausili che siano di sostegno a persone con difficoltà motorie.

Nell’occasione, il Questore ha regalato a Davide una copia del diario della Polizia di Stato, augurandogli di realizzare tutti i suoi più grandi sogni.

Generico settembre 2021
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI