Quantcast
Arriva il Sassuolo, l'Atalanta cerca gioco e continuità ancora con i gol di Zapata - BergamoNews
Stasera in campo

Arriva il Sassuolo, l’Atalanta cerca gioco e continuità ancora con i gol di Zapata

Contro i neroverdi il bomber di Cali ha già siglato sette gol con Muriel ai box Gasperini potrebbe confermarlo in avanti. In mezzo al campo possibile titolare Koopmeiners

Prosegue il tour de force dell’Atalanta con il turno infrasettimanale in programma martedì 21 settembre alle 20.45. A inaugurare la quinta giornata del campionato di Serie A ci penseranno Bologna e Genoa alle 18.30 ma subito dopo sarà la volta dei nerazzurri. La truppa di Gasperini sfiderà il Sassuolo con l’obiettivo di trovare continuità di risultati.

La vittoria di misura conquistata lo scorso weekend sul campo della Salernitana è stata molto importante per continuare a lavorare con serenità. Ora sulla strada della Dea c’è l’esame neroverde che dovrà essere superato con un voto più alto della sufficienza.

Tra gli aspetti da migliorare in queste prime uscite c’è la fase offensiva, apparsa troppo sterile. Il bottino di quattro reti realizzate in altrettante gare non può soddisfare una tifoseria e uno staff abituati a ben altri numeri.

Nel confronto con il Sassuolo toccherà ancora a Zapata sostenere il peso dell’attacco. Il colombiano quando vede i neroverdi si scatena, come testimoniato dalle sette reti segnate ai danni degli emiliani, e anche questa volta dovrà diventare il bomber letale sotto porta ammirato nelle passate stagioni.

Si chiederà qualcosa in più anche ai trequartisti. Adesso che la condizione fisica sta crescendo serve maggiore lucidità nelle scelte, il guizzo giusto che per il momento sembra avere solo Ilicic. Nonostante il periodo di forma non sia dei migliori, la corazzata di Gasperini secondo i bookmakers resta favoritissima alla vigilia del match con i ragazzi di Dionisi.

I precedenti in tutte le competizioni raccontano di ventuno sfide tra orobici e emiliani con i bergamaschi che hanno ottenuto addirittura quattordici successi, due pareggi e cinque sconfitte. Se consideriamo solo i confronti al Gewiss Stadium le vittorie salgono a otto in undici incontri. L’ultima volta che Gasperini ha sfidato il Sassuolo tra le mura amiche risale allo scorso 3 gennaio, 5-1 il risultato finale con la doppietta di Zapata e le reti di Pessina, Gosens e Muriel.

Per continuare la rincorsa alla vetta il tecnico di Grugliasco potrebbe dare spazio ad alcuni elementi che non sono partiti titolari sabato. Tra i pali verso la conferma Musso, dopo le recenti prestazioni maiuscole, in difesa dovrebbe ritrovare posto Djimsiti, con Palomino e Toloi. Maehle potrebbe accomodarsi in panchina per lasciare spazio a Zappacosta e Gosens. A centrocampo torna dalla squalifica De Roon che dovrebbe far rifiatare Pasalic. In rampa di lancio anche Koopmeiners per rilevare l’onnipresente Freuler. In avanti Ilicic si riprenderà una maglia da titolare, a fianco di Pessina e alle spalle di Zapata.

Dall’altra parte il Sassuolo non sta vivendo un momento particolarmente felice. Dopo una partenza sprint la squadra di Dionisi sembra vivere una profonda crisi dovuta alla mancanza di un centravanti di peso. Per ripartire in seguito alle due sconfitte contro Roma e Torino, l’allenatore dovrebbe schierare Consigli in porta. Toljan, Chiriches, Ferrari e Kyriakopoulos sulla linea di difesa. Confermati Maxime Lopez e Frattesi in mediana. Berardi, Raspadori e Boga a sostegno di Scamacca.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI