Quantcast
A Treviglio serata per sostenere l'Afghanistan - BergamoNews
L'iniziativa

A Treviglio serata per sostenere l’Afghanistan

L'appuntamento è venerdì 17 settembre al cinema Anteo

Treviglio. Le scene disperate all’aeroporto, centinaia di migliaia di profughi e un numero imprecisato di vittime in tutto il Paese. Dopo vent’anni l’Occidente si ritira e tornano al potere i talebani. L’Afghanistan ci interroga sui nostri valori e sullo stato della nostra civiltà ma ci pone anche problemi concreti su come aiutare chi cerca scampo. Coop invita i soci alla serata che si terrà al cinema Anteo di Treviglio venerdì 17 settembre alle 20,45. A confrontarsi sul palco ci saranno il senatore Alessandro Alfieri, membro della Commissione Esteri di Palazzo Madama e don Roberto Trussardi, presidente della Caritas di Bergamo. Per conoscere la situazione sul campo è previsto un collegamento da Kabul con un rappresentante di Emergency. Modera l’avvocato Laura Rossoni.

A seguire sarà proiettato “I racconti di Parvana”, pellicola candidata al premio Oscar come miglior film d’animazione. Tratto dal libro “Sotto il burqa” di Deborah Ellise l’opera della regista Nora Towmey racconta la storia di Parvana, una ragazzina di 11 anni che, dopo l’arresto del padre, per non far morire di fame la famiglia, si taglia i capelli e si traveste da uomo per andare a lavorare con il rischio di venire scoperta dai talebani.  Introdurrà il film Stefano Rozzoni.

La partecipazione alla serata è gratuita. In base alle norme anti-Covid è necessario prenotarsi sul sito del cinema Anteo ed essere in possesso del green-pass.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI