Quantcast
Cocaina 'on the road' per le vie di Trescore, in manette due fratelli - BergamoNews
Carabinieri

Cocaina ‘on the road’ per le vie di Trescore, in manette due fratelli

Circolavano a bordo di un'auto per le strade del centro, quando sono stati notati dai militari: colti sul fatto mentre cedevano le dosi

Trescore Balneario. Sono stati arrestati lunedì mattina dai carabinieri di Bergamo in 20enne e un 32enne, fratelli originari del Marocco e residenti in paese.

I due circolavano a bordo di un’autovettura per le vie del centro, quando sono stati notati dai militari: attirati da un fare sospetto, li hanno seguiti a distanza. Dopo una breve osservazione, li hanno visti avvicinati ad un altro automobilista, cedendo dal finestrino una dose di cocaina.

I carabinieri sono dunque intervenuti, bloccando gli spacciatori e l’acquirente, recuperando anche la dose appena venduta.

Nel corso della successiva perquisizione, uno dei due fermati è stato trovato in possesso di ulteriori 7 dosi di cocaina, mentre all’interno della loro abitazione è stata rinvenuta la somma di 3.500 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

Condotti in caserma, i due fratelli sono stati dichiarati in stato di arresto, in attesa del giudizio direttissimo che si terrà dinanzi al giudice del Tribunale di Bergamo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI