Quantcast
"A piedi da Bergamo a Clusone, 9 ore di paesaggi mozzafiato in riva al Serio" - BergamoNews
Il foto-racconto

“A piedi da Bergamo a Clusone, 9 ore di paesaggi mozzafiato in riva al Serio” fotogallery

Monica e Mario Perucchini hanno percorso l'intera ciclopedonale del Serio: ne svelano i punti forti ma anche quelli deboli

Bergamo. Monica e Mario Perucchini, due nostri lettori, ci hanno inviato un racconto della loro “impresa”: nei giorni scorsi sono andati a piedi dal quartiere cittadino di Redona fino a Clusone, percorrendo la ciclopedonale del Serio, evidenziandone i punti forti ma anche quelli deboli.

“Ci chiamiamo Monica e Mario rispettivamente 51 e 44 anni e avevamo pensato già da qualche tempo di provare a percorrere tutta la ciclopedonale che parte da Redona e termina a Clusone.
Finalmente ci siamo decisi e siamo partiti da via Grismondi (a Redona) alle 6.45 di mattina. Ci siamo fermati brevemente per colazione e alle ore 7 abbiamo intrapreso la ciclo pedonale arrivando a Clusone alle 16.15 circa.

Per promuovere questo percorso a nostro avviso davvero particolare per la varietà di situazioni bergamasche che può offrire, ci permettiamo di segnalare gli aspetti più pregevoli e alcuni difetti che abbiamo riscontrato lungo il percorso.

Notevoli i paesaggi e gli scorci del fiume serio che in alcuni punti per colore, trasparenza ed effetto visivo ci ricordava immagini caraibiche.

Da rivedere per migliorare il percorso sono le aree di sosta (poche e spesso malmesse), la mancanza per lunghi tratti immersi nel verde, di fontanella dell’acqua per eventuali rifornimenti e segnaliamo più deviazioni spesso in prossimità di ponti a volte non bene indicate. Gli stessi residenti ci hanno ribadito che la situazione è così da qualche anno.

Infine che dire, un bravi a noi: 37 km circa a piedi per due non atleti mi pare non siano affatto male”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI