Quantcast
Proteste dei leghisti Belotti e Calderoli per episodio "blasfemo" dei Griffin: Disney multata - BergamoNews
Il caso

Proteste dei leghisti Belotti e Calderoli per episodio “blasfemo” dei Griffin: Disney multata

Per oltre 60 mila euro. Tutto era partito dalla segnalazione dei due bergamaschi all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, dopo la messa in onda in orario protetto

Tutto era partito dalla segnalazione del deputato Daniele Belotti e del senatore Roberto Calderoli. Entrambi bergamaschi, entrambi della Lega. Avevano chiamato in causa l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni sull’opportunità di messa in onda di un episodio de “I Griffin” in fascia protetta. L’episodio, intitolato “Gesù, Giuseppe e Maria”, era stato definito “nocivo allo sviluppo fisico, psichico o morale dei minori”.

Dopo la protesta degli esponenti del Carroccio, la società Walt Disney company Italia è stata multata dall’AGCOM e dovrà pagare una sanzione di 62.500 euro, proprio per avere mandato in onda la puntata in questione il 12 marzo 2021, dalle 18 alle 18.20 circa.

Una multa confermata nonostante la difesa della compagnia, che ha immediatamente bloccato la messa in onda delle repliche dell’episodio in questione, ammettendo la presenza di alcuni passaggi opinabili.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI