Quantcast
Bolgare, urta una moto e scappa lasciando un 20enne a terra: poi torna sul posto in bici - BergamoNews
Mercoledì sera

Bolgare, urta una moto e scappa lasciando un 20enne a terra: poi torna sul posto in bici

L'uomo si è dato alla fuga ma era già stato individuato attraverso le telecamere di videosorveglianza, denunciato per fuga e omissione di soccorso, il ferito non è grave

Bolgare. Urta una motocicletta, scappa ma poi si pente e torna sul posto in bicicletta. È accaduto nella tarda serata di mercoledì a Bolgare, in via Dante. La dinamica dello scontro tra la motocicletta Yamaha, guidata da un giovane di vent’anni, e un’Audi è ancora al vaglio della polizia stradale, ma pare che l’auto si sia immessa scontrandosi con la due ruote. Il ragazzo è finito a terra e l’automobilista, invece di fermarsi a prestare soccorso, si è dato alla fuga.

Alcuni testimoni hanno chiamato immediatamente i soccorsi: sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito, fortunatamente in condizioni non gravi, al Bolognini di Seriate, mentre una volante della Stradale e una pattuglia dei carabinieri si sono occupati dei rilievi.

Dopo una ventina di minuti, nonostante le forze dell’ordine avessero già individuato il mezzo coinvolto nell’incidente attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza, l’automobilista è tornato sul posto in bicicletta e si è fatto riconoscere. L’uomo è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI