Quantcast
Da lettori a scrittori, laboratorio creativo per i muratori della Vanoncini Edilizia - BergamoNews
Mapello

Da lettori a scrittori, laboratorio creativo per i muratori della Vanoncini Edilizia

L’iniziativa, ancora una volta, è stata voluta da Danilo Dadda, amministratore delegato di Vanoncini Edilizia Sostenibile, imprenditore con il pallino della lettura e di una visione democratica della cultura, intesa come necessità dell’essere umano che grazie ad essa può affrontare la vita, e il lavoro, con consapevolezza e serenità

Mapello. Se ormai tutta Italia ha imparato a conoscere i muratori/lettori di Vanoncini Edilizia Sostenibile per il loro book club, da oggi quegli stessi muratori/lettori diventano anche scrittori… almeno per un giorno, quello del family day che il prossimo 11 settembre si terrà all’azienda di Mapello.

L’iniziativa, ancora una volta, è stata voluta da Danilo Dadda, amministratore delegato di Vanoncini Edilizia Sostenibile, imprenditore con il pallino della lettura e di una visione democratica della cultura, intesa come necessità dell’essere umano che grazie ad essa può affrontare la vita, e il lavoro, con consapevolezza e serenità.
Partendo dal Book Club, quindi Dadda, ha portato in azienda i libri, e premiato economicamente i collaboratori che si impegnano a leggerli e presentarli ai colleghi, oggi si compie l’inevitabile passo successivo: ideare un momento in cui da lettori, i muratori, si trasformano in scrittori.

L’occasione a questo ‘upgrade’, è quella del family day una giornata in cui l’azienda apre le porte ai famigliari dei propri collaboratori per favorire la creazione di legami e di amicizia, senza distinzione di ruoli. Ad aiutare i muratori/lettori di Vanoncini a scrivere il loro primo ‘testo’ sarà Adriana Lorenzi, formatrice nell’ambito della scrittura di esperienza e memoriale in diverse Associazioni Culturali, Amministrazioni comunali, carceri e scuole, che durante il family day fornirà spunti e consigli di scrittura a tutti i partecipanti che, al termine dell’incontro, saranno chiamati a produrre un primo testo letterario.

“Sono davvero felice di questa nuova iniziativa che portiamo in azienda – ha commentato Danilo Dadda – che cade proprio nel quarantennale della nascita di Vanoncini Edilizia Sostenibile e che ci permette di compiere un ulteriore passo nella direzione della consapevolezza di noi stessi che solo l’esercizio della cultura può dare. E ancora una volta, così come è stato per il Book Club, sono felice dell’entusiasmo con cui i miei collaboratori hanno accolto l’opportunità di questa ‘lezione’ di scrittura. Un entusiasmo che conferma ancor di più come non esistano limiti ‘professionali’ alla cultura, esistono solo quelli del preconcetto… limiti che noi abbiamo dimostrato si possono superare e abbattere”.

Se il family day di Vanoncini Edilizia Sostenibile avrà un momento dedicato alla scrittura, va anche ricordato che il suo culmine lo avrà con l’opera lirica e Gaetano Donizetti, le cui opere immortali oggi lo rendono fra i cinque compositori più rappresentati nel mondo e campione dell’operosità bergamasca. Proprio sull’importanza del legame con la propria terra d’origine e sulla portata moderna e rivoluzionaria del compositore orobico, Vanoncini ha trovato terreno comune con la Fondazione Teatro Donizetti di Bergamo e il festival Donizetti Opera, diretto da Francesco Micheli. Micheli è stato così invitato a chiudere il family day di Vanoncini Edilizia Sostenibile, guidando i collaboratori dell’azienda nel mondo dell’opera: da un camion racconterà la celebre Lucia di Lammermoor con l’aiuto di momenti video e audio che intersecano non solo la storia dell’opera ma anche quella del cinema e della musica pop.

Vanoncini Edilizia Sostenibile ha sposato appieno la causa donizettiana e con questa occasione entra a far parte degli Ambasciatori di Donizetti, un gruppo di importanti aziende bergamasche che sostengono, tramite l’art bonus, l’attività del festival e la promozione dell’opera di Gaetano Donizetti nel mondo.
*Adriana Lorenzi collabora da anni con il Premio della Narrativa di Bergamo e, attualmente, conduce dei laboratori di scrittura presso la Casa Circondariale di Bergamo, i
cui ospiti fanno parte della giuria dello stesso Premio della Narrativa Bergamo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
vanoncini libro ok
Mapello
Il Club del libro dei “muratori”: se leggi, la Vanoncini ti paga
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI