Il ritrovamento

Giallo a Pagazzano: in piazza, nascosti nella siepe, spuntano due fucili

Dopo gli accertamenti della Polizia Locale, le armi sono state sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità giudiziaria: sono risultate rubate due anni fa a Treviglio

Pagazzano. Un ritrovamento a dir poco inquietante. Riguarda due fucili, avvolti in un sacco di plastica e nascosti in una siepe in piazza del Bene Comune. La presenza è stata subito segnalata al sindaco, Daniele Bianchi.

Il ritrovamento risale a mercoledì 1 settembre. Dopo gli accertamenti degli agenti di Polizia Locale, le armi sono state sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità giudiziaria: sono risultate rubate due anni fa a Treviglio.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI