Quantcast
Giulia Terzi fa en plein: bronzo nei 50 farfalla, quinta medaglia in cinque gare - BergamoNews
Paralimpiadi tokyo 2020

Giulia Terzi fa en plein: bronzo nei 50 farfalla, quinta medaglia in cinque gare

Cinque gare, cinque medaglie: è l’incredibile bilancio di Giulia Terzi alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

La 26enne di Arzago ha fatto la voce grossa alla sua prima partecipazione a una competizione a cinque cerchi, finendo sul podio in tutte le specialità nelle quali ha gareggiato.

L’ultima in ordine cronologico i 50 farfalla, dove è arrivato un terzo posto: oro e record del mondo per la canadese Danielle Dorris, argento per l’americana Mallory Weggemann.

Al suo palmares, quindi, Terzi aggiunge anche un bronzo: i suoi giochi si erano aperti con l’argento nella staffetta mista 4×50 stile libero, seguito da quello nei 400 stile libero. Poi due ori, quello personale con tanto di record paralimpico nei 100 stile libero e quello incredibile nella staffetta 4×100 stile libero.

Altre gioie, sempre dalla vasca, gliele ha regalate il fidanzato Stefano Raimondi che si è portato a casa ben sette medaglie in questa spedizione: è l’atleta italiano più medagliato a questa paralimpiade, e i 12 podi “di coppia” sono sicuramente un altro record.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
giulia terzi
L'intervista
Giulia Terzi, due lauree e due ori a Tokyo, “ma la medaglia più bella è il bronzo nei 50 a farfalla”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI