Quantcast
Certificazione delle competenze in meccatronica: sperimentazione promossa dalla Camera di commercio - BergamoNews
Lo studio

Certificazione delle competenze in meccatronica: sperimentazione promossa dalla Camera di commercio

Gli studenti degli istituti tecnici “P. Paleocapa” di Bergamo e “G. Marconi” di Dalmine sono i primi destinatari di un progetto sperimentale ideato dal sistema camerale per la certificazione delle competenze nella meccatronica

La Camera di commercio di Bergamo, attraverso Bergamo Sviluppo, ha aderito alla sperimentazione di un modello innovativo per attestare le competenze tecniche trasversali nell’ambito della meccatronica, frutto di una collaborazione tra Unioncamere e Federmeccanica. Il modello ha l’obiettivo di rendere riconoscibili e spendibili nel mondo del lavoro le competenze acquisite dai ragazzi negli anni della formazione, con particolare attenzione ai contesti non formali e informali.

La sperimentazione condotta a Bergamo si è svolta a luglio, coinvolgendo alcuni studenti degli istituti tecnici superiori “P. Paleocapa” di Bergamo e “G. Marconi” di Dalmine. Insieme ai loro docenti si sono preparati per effettuare le prove ufficiali della certificazione, che hanno toccato tre competenze relative all’area informatica e gestione dati. Nello specifico, sono state valutate le capacità di utilizzare software per lo sviluppo e la modellizzazione di sistemi meccatronici, di utilizzare strumenti informatici a supporto delle metodologie e delle tecniche di analisi e infine di utilizzare strumenti hardware per progettare architetture informatiche di rete.

Tra le funzioni proprie delle Camere di commercio rientrano anche l’informazione e l’orientamento, oltre allo sviluppo di modelli per certificare le competenze.
“Nell’attuale contesto formativo e professionale – spiega Cristiano Arrigoni, direttore di Bergamo Sviluppo – risulta di particolare importanza sviluppare strumenti che consentano di valutare in maniera affidabile e oggettiva le competenze di studenti e lavoratori. Ciò risponde allo scopo di favorire la trasparenza nel mercato del lavoro e di rendere efficiente l’abbinamento tra domanda e offerta di professionalità”.

Nei prossimi mesi la Camera di commercio di Bergamo sarà impegnata a promuovere sul territorio questo e altri modelli di certificazione delle competenze, che riguardano il digitale e il turismo. Lo sportello Scuola-Lavoro di Bergamo Sviluppo (Pamela Mologni, tel. 035.3888.011, mologni@bg.camcom.it) è a disposizione per fornire informazioni sia sui modelli camerali di attestazione e certificazione delle competenze, sia sulle diverse iniziative in tema di orientamento al lavoro e alle professioni attuate a livello locale.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI