Quantcast
Splendida Martina Caironi, è argento nel salto in lungo a Tokyo - BergamoNews
Paralimpiadi

Splendida Martina Caironi, è argento nel salto in lungo a Tokyo

La campionessa bergamasca conquista la medaglia d'argento alle spalle solo di un’immensa Vanessa Low, l’atleta tedesca naturalizzata australiana.

Martina Caironi, la campionessa bergamasca al suo esordio nella Paralimpiadi di Tokyo, è seconda dietro a un’immensa Vanessa Low che batte per tre volte il record del mondo.

Martina Caironi ha saltato molto bene, vicina al record del mondo, nonostante la pioggia battente. Nel primo tentativo e nel terzo i suoi salti sono stati nulli anche se di poco, ma erano salti lunghissimi. Il secondo tentativo è stato un 5,01 ma il salto che le è valso la medaglia è stato il penultimo nel quale ha ottenuto un ottimo 5,14 . Nell’ultimo salto, quando sapeva già di essersi aggiudicata la seconda posizione, Martina si è giocata il tutto per tutto ma ha saltato sotto i 5 metri.

Argento alle spalle solo di un’immensa Vanessa Low, l’atleta tedesca naturalizzata australiana, che ha saltato 5,16, 5,20 e infine 5,28 battendo per ben tre volte il record del mondo e laureandosi così anche campionessa olimpica.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI