Quantcast
La carezza alla dolcissima Andra, l'elefantessa del circo Rolando Orfei - BergamoNews
Azzano san paolo

La carezza alla dolcissima Andra, l’elefantessa del circo Rolando Orfei fotogallery

La splendida Andra mentre mangia insalata e si fa dolcemente accarezzare.

Azzano San Paolo. L’elefante è un animale splendido. Lo celebra anche Antoine de Saint-Exupéry ne “Il piccolo principe” quando in un disegno, eseguito all’età di sei anni lo immagina inghiottito da un boa. Per gli adulti quel disegno c’è solamente un cappello, perché si sa: ogni adulto, deprivato della fantasia, si ostina a vedere un cappello.

Ma com’è un elefante nella realtà?
Noi siamo andati a vedere Andra, la splendida elefantessa del Circo Rolando Orfei che in questi giorni è ad Azzano San Paolo, vicino all’Oriocenter.

Il suo arrivo a Bergamo è balzato agli onori della cronaca, perché appena giunta in città ha avuto una colica renale  e per spostarla su un fianco è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Poi c’è stata la richiesta della Lav che ha chiesto al sindaco di Azzano San Paolo di intervenire per tutelare tutte le misure necessarie perché Andra non si esibisca più.

Noi per curiosità siamo andati a vedere come sta. Eccola qui, mentre mangia insalata e si fa dolcemente accarezzare.
Com’è Andra? È bellissima, come tutti gli elefanti, quelli immaginati da bambini.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Andra, l'elefantessa del circo Rolando Orfei
La star del circo
Elefantessa Andra, il veterinario: “Curata con amore fino alla fine, vederla morire è stato straziante”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI