• Abbonati
È gratuito

Servizio tamponi per passeggeri in arrivo da Sicilia e Sardegna all’aeroporto di Milano Bergamo

I passeggeri in arrivo potranno accedere volontariamente al servizio reso in forma gratuita e garantito da ATS Bergamo per tutto il fine settimana.

Sacbo, società di gestione dell’aeroporto di Milano Bergamo, rende noto che, in accordo con Ats Bergamo e in ottemperanza a quanto disposto da Regione Lombardia a favore dei passeggeri in arrivo da Sicilia e Sardegna per un’offerta gratuita di screening attraverso tampone naso-faringeo a scopo di prevenzione di contagio da Covid, è stato individuato uno spazio dedicato nell’area landside dell’aerostazione (piano rialzato, ex Vicook) che sarà attivato nel corso delle ore pomeridiane di sabato 28 agosto e presidiato da personale sanitario Ats.

I passeggeri in arrivo potranno accedere volontariamente al servizio reso in forma gratuita e garantito da Ats Bergamo per tutto il fine settimana.
A partire dalla mattinata di lunedì 30 agosto il servizio di screening gratuito anti-Covid sarà effettuato da personale del Policlinico San Pietro – Gruppo San Donato, che ha già operato all’aeroporto di Bergamo nell’autunno 2020 e nell’inverno 2021, in convenzione con Ats Bergamo.

Dalle prime ore di sabato 28 agosto – al fine di assicurare la massima tempestività nell’erogazione dei tamponi – e fino all’attivazione del punto tamponi dedicato ai passeggeri in arrivo da Sicilia e Sardegna, il servizio di screening viene garantito dalla farmacia aeroportuale in regime di convenzione.

Il servizio coordinato da Ats Bergamo in collaborazione con Policlinico San Pietro – Gruppo San Donato sarà in grado di rispondere a eventuali richieste di estensione dell’iniziativa di prevenzione a passeggeri provenienti da altre regioni italiane.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI