Quantcast
Atalanta, muscoli e corsa per il centrocampo di Gasp: occhi su Thorsby - BergamoNews
Calciomercato

Atalanta, muscoli e corsa per il centrocampo di Gasp: occhi su Thorsby

I nerazzurri non abbandonano la pista Koopmeiners, ma viste le complicazioni si valutano anche altri profili: in ascesa le quotazioni del norvegese della Samp.

Che Gian Piero Gasperini abbia bisogno di un centrocampista centrale in più, ormai, non è più un mistero: dall’inizio del mercato la società sta provando ad accontentarlo e nonostante ci siano stati attimi in cui la firma di un rinforzo sembrava fosse imminente, a dieci giorni dalla chiusura delle trattative a Zingonia ancora non si è visto alcun volto nuovo con quelle caratteristiche.

Il nome giusto, finora, è sempre stato quello dell’olandese Teun Koopmeiners: 23 anni, olandese, capitano dell’Az Alkmaar, un mediano classico ma di grande qualità in fase di impostazione.

Un profilo perfetto per il centrocampo nerazzurro, ma il lungo tira e molla sulla valutazione del giocatore non ha giovato al buon esito della trattativa: anche perchè le sue qualità non sono di certo un mistero e su di lui si sono presto concentrate le attenzioni anche di altre società italiane (Roma e Napoli) ed estere, con il Rennes in particolare che ora sembrerebbe vicinissimo a strapparlo all’Az.

Le complicazioni per Koopmeiners hanno spinto i dirigenti nerazzurri a sondare anche altri obiettivi, pur non abbandonando quello primario, e l’ultima idea dalle parti di Zingonia è in realtà un vecchio interesse, che risponde al nome di Morten Thorsby. 

Il centrocampista norvegese della Sampdoria viene valutato circa 6 milioni di euro, molti di meno della ventina che l’Az Alkmaar chiede per il suo capitano: secondo quanto riportato da Sky Sport i contatti tra nerazzurri e blucerchiati si sarebbero intensificati nuovamente negli ultimi giorni, con tutta l’intenzione da entrambe le parti di arrivare a una chiusura rapida.

In Italia dal 2019, Thorsby nell’ultima stagione con Claudio Ranieri in panchina ha trovato grande continuità: trentatre presenze condite da tre reti, ma soprattutto quel lavoro oscuro che tanto piace agli allenatori.

Centrocampista fisico, dinamico e dal buon tempismo negli inserimenti, si sposerebbe bene per caratteristiche con gli altri interpreti al momento a disposizione di Gasperini: il tecnico piemontese continua a rimanere concentrato sul campo, ma dal mercato si aspetta risposte a breve termine.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI