Quantcast
Ciclopedonale del Romanico: 150mila euro dalla Provincia per completarla - BergamoNews
Almenno san bartolomeo

Ciclopedonale del Romanico: 150mila euro dalla Provincia per completarla

La ciclabile consentirà di visitare in tutta sicurezza i luoghi più belli e caratteristici del Parco storico comunale dell'Agro del Romanico istituito nel 2013 dal Comune di Almenno San Bartolomeo

La ciclabile che consentirà di attraversare tutto il Parco dell’Agro del Romanico di Almenno San Bartolomeo è sempre più vicina a divenire realtà; dopo l’avvio della progettazione lo scorso anno da parte del Comune, nei giorni scorsi la Provincia di Bergamo ha stanziato 150mila euro per la realizzazione dei lavori di completamento della ciclovia.

Il progetto comprende, tra l’altro, la realizzazione di un attraversamento semaforico a raso della strada provinciale all’altezza del parcheggio di San Tomè e la realizzazione di un nuovo tratto di ciclovia lungo il sedime del tratturo di proprietà comunale che attualmente collega la cascina di Ca’ Cristallo al sopracitato parcheggio di San Tomé. In tal modo si andrà a chiudere l’anello della ciclovia dell’Agro di Almenno San Bartolomeo, portando l’attuale tracciato a quasi 2,5 chilometri di lunghezza.

“Un sentito ringraziamento al presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, ai consiglieri provinciali e al segretario e direttore generale Immacolata Gravallese per la sensibilità mostrata nei confronti del nostro territorio e dalla nostra comunità”, dichiara il primo cittadino Alessandro Frigeni.

“Questa pista ciclo-pedonale consentirà di visitare in tutta sicurezza i luoghi più belli e caratteristici del Parco storico comunale dell’Agro del Romanico istituito nel 2013 dal Comune di Almenno San Bartolomeo”, aggiunge Manuel Rota, assessore alla Ciclopedonalità.

“È il completamento di un’opera che anche la precedente Amministrazione comunale da me guidata aveva sempre considerato importante – commenta Gianbattista Brioschi, ex sindaco e ora consigliere di maggioranza – in questo modo i nostri concittadini e i tanti turisti che visitano il nostro territorio del Lemine potranno attraversare in sicurezza la strada provinciale; abbiamo richiesto anche alla Comunità montana Valle Imagna di partecipare alla realizzazione di questa importante opera strategica per lo sviluppo turistico del nostro territorio”.

“Un’opera che vuole favorire il turismo e la mobilità dolce – dice infine il consigliere provinciale Demis Todeschini -. La Provincia è sempre vicina a queste iniziative e ringrazio il presidente Gafforelli per aver ascoltato la richiesta del Comune di Almenno San Bartolomeo e del sottoscritto”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI