Quantcast
Si chiude con successo lo spazio estivo di Confartigianato Bergamo in Piazza Dante - BergamoNews
A cura di

Confartigianato Imprese Bergamo

“summers pace”

Si chiude con successo lo spazio estivo di Confartigianato Bergamo in Piazza Dante

Si chiude sabato 7 agosto, con un bilancio positivo, il “Confartigianato Summer Space”, il primo spazio estivo aperto da Confartigianato Imprese Bergamo in piazza Dante, nel cuore economico e sociale della città, e inserito tra le iniziative per festeggiare il 75° anniversario di fondazione dell’associazione.

Un progetto caratterizzato da incontri, informazioni, offerta di servizi, consulenze ed eventi rivolti agli imprenditori, agli aspiranti imprenditori, ma anche alle famiglie e a tutti i cittadini, che il pubblico ha mostrato di apprezzare.

Inaugurato lo scorso 21 maggio (con una suggestiva cerimonia alla presenza delle autorità istituzionali cittadine e provinciali) il “Confartigianato Summer Space” e rimasto operativo per due mesi e mezzo, tutti i giorni feriali, all’interno di un locale storico all’angolo tra piazza Dante e via Monte Sabotino, in un ambiente smart e informale, corredato anche di uno scenografico dehor per gli incontri all’aperto.

I visitatori, aziende e cittadini, accolti dagli esperti di Confartigianato Imprese Bergamo, hanno potuto trovare informazioni puntuali e supporto in merito a diversi servizi riguardanti la vita d’impresa e quella familiare, alcuni dei quali forniti direttamente sul posto.

Si chiude con successo lo spazio estivo di Confartigianato Bergamo  in Piazza Dante

Nello specifico, è stato possibile attivare in soli trenta minuti il proprio profilo Spid (il sistema pubblico d’identità digitale necessario per rapportarsi con la pubblica amministrazione), stampare il Green Pass (che dal 6 agosto è diventato obbligatorio per accedere a tutta una serie di locali e luoghi di interesse), usufruire della consulenza del servizio Energia e Gas per alleggerire le bollette aziendali e domestiche e orientarsi nella scelta dei fornitori più convenienti presenti sul libero mercato, e del servizio Job Talent che ha favorito l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. E ancora, consulenze personalizzate in merito alle polizze assicurative, alla gestione del lavoro domestico (colf, badanti, babysitter), in merito alla propria posizione previdenziale e contributiva, alla gestione del bonus 110% per le aziende del comparto casa e sui bandi di finanziamento a disposizione delle imprese.

Tutti servizi che, ora, continuano ad essere forniti nella sede di via Torretta e nelle sedi territoriali.

«Il Confartigianato Summer Space ha rappresentato una scommessa per nostra Organizzazione – commenta il presidente Giacinto Giambellini – perché grazie ad essa abbiamo reso tangibile un esempio concreto di ripartenza, valorizzando le attività artigiane e mettendo a disposizione di una platea più ampia di quella puramente “imprenditoriale”, la varietà di servizi, di consulenze e di professionalità che ci caratterizza. Inoltre, questo spazio temporaneo è stato per noi un “ritorno” nel centro Piacentiniano della nostra città, che fino agli anni 90 aveva ospitato la sede centrale dell’allora Associazione Artigiani di Bergamo. Nell’anno del 75° di fondazione, Confartigianato Imprese Bergamo si è qualificata ancora di più come attore sociale del territorio, rendendo piazza Dante una nuova “agorà” artigiana in cui ci si è potuti confrontare, incontrare, progettare questa voglia di ripartenza».

Molte sono state infatti le iniziative che hanno caratterizzato lo spazio estivo, sia di carattere istituzionale (come le riunioni del Comitato di Presidenza, dei Direttivi delle Aree e dei Poli territoriali e dei tre Movimenti Associativi: Giovani, Donne, Pensionati) che culturali, aggregativi e sociali, tutte svolte nel rispetto delle misure anti-contagio.

Tra queste, un incontro promosso dall’Area Benessere in collaborazione con LILT – Lega italiana per la lotta contro i tumori di Bergamo, su «La bellezza della prevenzione», che ha voluto sensibilizzare gli operatori del settore (acconciatori, estetiste e tatuatori) e più in generale le donne loro clienti, ad avere maggiore attenzione alla cura del proprio corpo in un’ottica di prevenzione.

La sede del «Confartigianato Summer Space» è stata scelta anche per la cerimonia di consegna degli attestati alle imprese di pulizia che hanno partecipato al percorso formativo volto all’ottenimento del marchio di qualità «Pulitore qualificato 2021».

E ancora, il Movimento Giovani Imprenditori ha organizzato un evento conviviale, «AperiGiovani», per far conoscere le proprie iniziative riuscendo ad avvicinare nuovi e futuri «capitani d’impresa».

Anche l’eco mediatica avuta dallo spazio estivo di Confartigianato è stata significativa.

A cominciare dalle dirette di Radio Alta e Bergamo TV, con la trasmissione mattutina «Colazione con…» condotta da Teo Mangione che si è collegata nelle puntate del 27 maggio, del 10 giugno e del 24 giugno.

Durante i collegamenti con l’inviata Micaela Carrara, tra musica e momenti di intrattenimento, gli esperti di Confartigianato Imprese Bergamo hanno potuto rispondere alle domande degli spettatori in merito a temi di stretta attualità per cittadini e imprese: dal Bonus Casa del 110%, alle problematiche legate all’occupazione, fino alle opportunità di risparmio per le imprese e i privati attraverso i consorzi di acquisto come CEnPI di Confartigianato.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI