Quantcast
“L’oro di Simone, una grande gioia per Brembate di Sopra: orgogliosi di lui” - BergamoNews
Il sindaco

“L’oro di Simone, una grande gioia per Brembate di Sopra: orgogliosi di lui”

Il sindaco di Brembate di Sopra, Emiliana Giussani, esprime la gioia per l'oro e il record mondiale del ciclista brembatese Simone Consonni insieme alla sua squadra

Brembate di Sopra. A Brembate di Sopra è gioia grande per l’oro conquistato da Simone Consonni alle Olimpiadi di Tokyo. Il ciclista, cresciuto proprio a Brembate di Sopra (oggi abitata a Lallio con la compagna), è entrato nella storia: insieme ai compagni di squadra Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan ha riportato sul gradino più alto del podio olimpico il ciclismo su pista italiano e realizzato il record del mondo nell’inseguimento a squadre.

Entusiasta il sindaco, Emiliana Giussani: “Ho guardato la gara in diretta dal mio ufficio in Comune insieme ad alcuni dipendenti: ci siamo fermati perché era un momento molto atteso. La sua vittoria è una grande gioia per tutto il paese: eravamo già contenti ieri (per la vittoria della sfida contro la Nuova Zelanda, ndr) e oggi (nella finale contro la Danimarca, ndr) lo siamo ancor di più. Molti cittadini mi hanno chiamato per chiedermi se sapessi quando sarebbe tornato Simone per poterlo accogliere con un momento di festa. Questo è il paese dove è cresciuto: non risiede più qui ma tanti si ricordano quando si allenava per le strade del nostro Comune, sono molto legati a lui e alla sua famiglia, che abita tuttora a Brembate di Sopra. Mi hanno telefonato anche i suoi insegnanti e diverse persone che lo hanno conosciuto proprio per condividere questa gioia”.

consonni brembate di sopra

Nel pomeriggio di mercoledì 5 agosto la prima cittadina si è recata dai famigliari di Simone, che hanno seguito la gara in un bar nel centro del paese insieme a diversi concittadini. “Ho portato loro i complimenti a nome di tutta la cittadinanza: siamo orgogliosi di lui” – prosegue Giussani.

In paese, nel frattempo, sono stati appesi diversi striscioni: “Nella mattinata di ieri (mercoledì 4 agosto, ndr), ne sono stati affissi alcuni d’incoraggiamento, con scritto per esempio ‘Forza Simone!’, mentre ora ce ne sono altri in suo onore. Anche sul pannello luminoso all’esterno del Comune abbiamo riportato i nostri complimenti. Lo aspettiamo quando ritornerà e sarà libero dagli impegni: sicuramente ci sarà un momento di festa per lui, ci stiamo già organizzando”.

consonni brembate di sopra
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI