Quantcast
Formaggi, birra, vino: cinque incontri-degustazione alla Cooperativa Sant'Antonio - BergamoNews
A vedeseta

Formaggi, birra, vino: cinque incontri-degustazione alla Cooperativa Sant’Antonio

Una golosa opportunità per conoscere prodotti meno noti quali il burro, o più noti come lo Strachitunt Dop

Nel mese di agosto si svolgeranno cinque incontri allo spaccio della Cooperativa Agricola Sant’Antonio in Vedeseta. Saranno momenti di incontro ed esposizione delle progettualità in corso e di confronto con gli amatori e i nuovi scopritori dei prodotti della Cooperativa.

Sarà una golosa opportunità per assaggiare alcuni speciali abbinamenti tra formaggi birra e vino, ma anche per conoscere prodotti meno noti quali il burro, o più noti come lo Strachitunt Dop.
Un’occasione, inoltre, di confronto con questa realtà casearia, un momento di scambio di opinioni e di narrazione dei sogni e dei progetti, del perché la Cooperativa crede fortemente in quello che sta facendo per la Val Taleggio.

Le degustazioni si terranno solo in caso di bel tempo nello spiazzo antistante lo spaccio della Cooperativa, che ora si è trasferito, per motivi legati ai lavori in corso, nella Baita Magrera, a pochi metri dal precedente negozio. Qualora il meteo fosse incerto verranno comunicate informazioni in merito allo svolgimento dell’iniziativa su Instagram @coop.santantonio @strachituntdop_valtaleggio, o su Facebook.

Le degustazioni saranno gratuite e si svolgeranno durante gli orari di apertura dello spaccio: 9-12.30 e 15-19.

Vedeseta

Le date e le proposte sono le seguenti:
● Domenica 8 agosto: Birra di Picobrew + Taleggio DOP;
● Sabato 14 agosto: Strachitunt DOP due stagionature 75 e 100 giorni;
● Domenica 15 agosto: Vino Casa Virginia + Strachitunt Dop;
● Domenica 22 agosto: Trova un nuovo nome per il nostro formaggio di latteria. Assaggialo, ti sarà d’ispirazione! Chi proporrà il nome più bello avrà in premio un buono spesa di 30 euro;
● Domenica 29 agosto: La merenda di una volta: pane, burro e zucchero.

La Cooperativa Agricola Sant’Antonio in Val Taleggio è una realtà nata negli anni ’80, che oggi raccoglie e lavora il latte di sette allevatori della Val Taleggio e della Val Brembilla.

Una realtà importante per queste valli non solo perché valorizza il lavoro e l’impegno degli allevatori, ma anche perché le lavorazioni artigianali, esclusivamente a latte crudo, consentono di proseguire una tradizione casearia antichissima, famosa per prodotti d’eccellenza quali il Taleggio Dop a latte crudo e l’iconico Strachìtunt Dop.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI