Quantcast
In Tempore Organi, dal 7 agosto quattro concerti ad Almenno San Salvatore - BergamoNews
24ª edizione

In Tempore Organi, dal 7 agosto quattro concerti ad Almenno San Salvatore

Torna la rassegna musicale In Tempore Organi – Voci et organo insieme. Una ripartenza speciale e in sicurezza.

Dopo il fermo delle attività durante i lunghi e difficili mesi della Pandemia Covid-19, il Comitato per l’Organo Antegnati di Almenno San Salvatore, con la collaborazione del Comune, del Comitato San Nicola e della Biblioteca “Padre Venturino Alce” di Almenno San Salvatore, dà il via sabato 7 agosto nella chiesa di San Nicola ad una edizione speciale della tradizionale rassegna musicale “In Tempore Organi – Voci et organo insieme”.

Il primo appuntamento, sabato 7 agosto alle 21 nella chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore, sarà una sorta di anteprima della rassegna che poi riprenderà nella seconda metà di settembre e si concluderà a inizio ottobre. Titolo della serata “Nel colore dei romanzi”, a cura di Veronica Pellegrini con la collaborazione di Giada Battaglia e Silvia Panza. Un piacevole intreccio di letture tratte dai diversi generi letterari associati, appunto, ai colori (il giallo, il rosa, il nero) che il pubblico si divertirà a riconoscere e scoprire, di intervalli musicali di Interludio Duo con Jacopo Ogliari al violino e Aurelio Pizzuto al violoncello che suoneranno brani del repertorio classico, di proiezioni video e di brevi incursioni teatrali del gruppo Piccoli Passi. La serata, oltre a segnare la ripartenza della rassegna musicale, è anche l’occasione per raccogliere donazioni da parte di chi vorrà contribuire a sostenere economicamente gli impegnativi lavori di ristrutturazione della chiesa di San Nicola.

I prossimi concerti in cartellone sono, sempre ad Almenno San Salvatore, sabato 18 settembre alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Salvatore con il concerto promosso e organizzato dall’Associazione “Oltre confine”, inserito nella Rassegna organistica di Valle Imagna” edizione 2021, che vede esibirsi Giacomo Barbero all’organo Serassi 1790 – Sgritta 1861.

Si prosegue poi sabato 25 settembre, sempre alle 21 ma alla chiesa di San Giorgio con William Vitali alla chitarra. Chiudono la rassegna Luigi Panzeri all’organo Bossi 1760 – Sgritta 1863 e Marco Cordini alle percussioni nella suggestiva chiesa della Madonna del Castello, sabato 2 ottobre ore 21.
Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito. Per rispettare le disposizioni emergenziali, oltre a mantenere il distanziamento e l’uso della mascherina, per partecipare alle serate è necessaria la prenotazione telefonando alla Biblioteca di Almenno San Salvatore al numero 035.644210 (dal martedì al venerdì dalle 14 alle 17, il venerdì anche dalle 9 alle 12) o mandando una mail a: biblioteca@comune.almenno-san-salvatore.bg.it oppure a info@antegnati.it.

“È una edizione speciale – spiegano gli organizzatori – perché la chiesa di San Nicola è attualmente in fase di restauro e quindi parzialmente fruibile, seppur in totale sicurezza. Speciale perché il principale protagonista, il prezioso organo Antegnati del 1488, è ad oggi impacchettato per preservarlo dai lavori che stanno interessando la campata della chiesa di San Nicola dove è collocato; quindi per la prima volta non sarà il protagonista dei concerti. Speciale perché questa edizione ha in cartellone solo 4 appuntamenti, sempre il sabato alle 21 e speciale perché sarà la prima edizione, sempre ad ingresso gratuito, che richiederà la prenotazione ai concerti organizzati nel rispetto delle attuali norme di sicurezza richieste dall’emergenza sanitaria. Il numero di ingressi è infatti contingentato; è’ obbligatorio, al chiuso, l’uso della mascherina e il rispetto dei distanziamenti”

La 24ª edizione di In Tempore Organi è sostenuta da ditta Algra, Fondazione Comunità Bergamasca, Bim, farmacia Morlotti, Brembana Frigor e Sagra regionale degli Uccelli.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI