Quantcast
Regolarizzate 20mila candele profumate: non avevano l'etichetta in italiano - BergamoNews
Dogane di bergamo

Regolarizzate 20mila candele profumate: non avevano l’etichetta in italiano

Provenienti dalla Cina ma prodotte in Vietnam. La merce era contenuta in 1036 colli e destinata ad una società italiana.

Sotto la vigilanza doganale dei funzionari ADM (Agenzia delle accise, dogane e monopoli) di Bergamo nella sede di Levate sono state regolarizzate, prima della loro immissione in consumo, 20.000 candele profumate provenienti dalla Cina ma prodotte in Vietnam.

La merce era contenuta in 1036 colli e destinata ad una società italiana.

Giunta all’ufficio ADM di Genova 1, ne è stato autorizzato il trasferimento nei magazzini della società al fine di poter eseguire la regolarizzazione mediante applicazione di etichette adesive, all’esterno delle scatole, riportanti le indicazioni e prescrizioni per l’uso in lingua italiana, così come previsto dall’art. 6 – c.1 – lettera f) del Codice del Consumo.

Il rispetto della normativa in materia di sicurezza dei prodotti assume un ruolo cruciale nel favorire la correttezza e la trasparenza degli scambi internazionali. Costante l’impegno di ADM a tutela dei consumatori

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI