Quantcast
Mandela, Battiti live o Le vie dell'amicizia? La tv del 29 luglio - BergamoNews
I programmi

Mandela, Battiti live o Le vie dell’amicizia? La tv del 29 luglio

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di giovedì 29 luglio

Per la prima serata in tv, giovedì 29 luglio su RaiUno alle 21.25 andrà in onda la fiction “DOC – Nelle tue mani”. Verranno proposti due episodi dal titolo “In salute e in malattia” e “Quello che siamo”.
Nel primo, Fanti organizza un matrimonio in corsia per incoraggiare un paziente. Inoltre, tenta di riconquistare Agnese. Intanto, una proposta di Gabriel mina il rapporto tra gli specializzandi. Nel secondo, gli spettatori verranno a conoscenza di un segreto che riguarda la vita privata di Lorenzo Lazzarini.

Su RaiDue alle 21.20 l’appuntamento è con “Il Circolo degli Anelli”, a cura di Rai Sport Olimpiadi Tokyo 2020 Condotto da Alessandra De Stefano.

Su RaiTre alle 21.20 verrà riproposto “A raccontare comincia tu”, il programma d’interviste condotto da Raffaella Carrà. Un omaggio alla conduttrice recentemente scomparsa.

Canale5 alle 21.20 proporrà il film “Mandela. La lunga strada verso la libertà”, diretto da Justin Chadwick con Idris Elba, Mandela, e Naomie Harris, Winnie Madikizela, la seconda moglie di Mandela.
Si parte dall’infanzia di Mandela nelle campagne del Transkei alle township di Johannesburg, dalla prima militanza nelle file dell’ANC attraverso 27 anni di prigionia, al premio Nobel per la pace, sino alla presidenza del suo paese.
A Johannesburg, in seguito all’intensificarsi della violenza dei bianchi nei confronti dei neri e all’inasprimento delle misure dell’apartheid, Mandela diventa la figura centrale nella ribellione alla discriminazione imperante. In quanto leader dell’African National Congress, e a causa di alcuni attentati della sua organizzazione, viene condotto nella prigione di Robben Island e condannato all’ergastolo. La mobilitazione mondiale per la sua liberazione spinge le autorità sudafricane a cercare un’intesa con Mandela, che viene liberato nel 1990. Osannato dalla sua gente, rifiuta ogni vendetta, premendo per la nascita di un Paese in cui tutti possano coesistere senza più conflitti. Sconfitto l’apartheid, Mandela riesce a far accettare delle elezioni democratiche, che lo portano nel 1994 alla presidenza del Sudafrica.

La musica sarà protagonista su Italia1 alle 21.15 con “Cornetto Battiti live”, condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci.

Spazio all’attualità e alla politica su La7 alle 20.35 con “In onda”.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.25 c’è “Duro da uccidere”; su Iris alle 21.10 “True legend” e su Italia2 alle 21.10 “Ninja assassin”.

Su Rai4 alle 21.20 spazio alla serie “MacGyver”. Mac e il suo team solo alla ricerca di una donna che ha informazioni preziose sul Codex, ma l’identità del loro obiettivo è sconosciuta…

Su Rai5 alle 21.15 andrà in onda “Le vie dell’Amicizia: concerto per la Siria”. Un ponte di fratellanza attraverso l’arte e la cultura Dir. Riccardo Muti Dedicato a Hevrin Khalaf e a Khaled al-Assad, con Aynur Dogan Orchestra Giovanile Luigi Cherubini Syrian Expat Philharmonic Orchestra. Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica” di Beethoven.

Da segnalare, infine, su La7D alle 21.30 “Agorà”; su La5 alle 21.05 la replica di “Temptation Island” e su Mediaset Extra alle 21.10 “Zelig”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

Foto da Ufficio Stampa Mediaset

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI