Quantcast
Sport management e marketing di eventi sportivi "sostenibili": opportunità per studenti Unibg - BergamoNews
L'opportunità

Sport management e marketing di eventi sportivi “sostenibili”: opportunità per studenti Unibg

L’obiettivo è di fornire agli studenti iscritti ai Corsi di Laurea triennali dell’Università degli studi di Bergamo un’occasione aggiuntiva, per acquisire nuove competenze ed investire sul loro futuro professionale: ultimi giorni per iscriversi.

La Summer & Winter School SPORTOUR – Sport Management & Marketing degli eventi sportivi per un turismo sostenibile è un progetto di Fassi Gru SpA, coordinato da Confindustria Bergamo e realizzato da SdM – Scuola di Alta Formazione dell’Università degli Studi di Bergamo insieme a Servizi Confindustria Bergamo.

Si tratta di un innovativo percorso di medio periodo che verte sulle tematiche della gestione degli eventi sportivi, soddisfacendo plurime esigenze di formare competenze attraverso percorsi fruibili in particolare agli studenti della Valle Seriana, reclutare talenti potenzialmente interessati/interessanti per le aziende ed aumentare l’attrattività del territorio vallivo.

L’obiettivo è di fornire agli studenti iscritti ai Corsi di Laurea triennali dell’Università degli studi di Bergamo un’occasione aggiuntiva, per acquisire nuove competenze ed investire sul loro futuro professionale. Si tratta di competenze manageriali, socio-comunicative, di marketing e di responsabilità socio-territoriale che sono richieste da alcune imprese della Valle Seriana, in particolare da Fassi Gru SpA, ideatrice del progetto, per la realizzazione di eventi sportivi di rilevanza locale, nazionale, internazionale promuovendo un turismo sostenibile, a basso impatto ed attento alle vocazioni e ai saperi delle comunità locali.

Il progetto si configura anche come un innovativo esempio di collaborazione fra le imprese, supportate da Confindustria Bergamo, che mettono a fattor comune esperienze e visioni a sostegno di un percorso formativo interdisciplinare strettamente connesso con il territorio.

La Summer & Winter School sarà costruita attorno a metodologie didattiche interattive – con il coinvolgimento degli studenti, attraverso lezioni e seminari, seguiti da lavori di approfondimento, attività laboratoriali di gruppo – e partecipative – con l’intervento degli stakeholders del territorio mediante visite aziendali, interviste, escursioni, tirocini in azienda. Sarà un’esperienza arricchente per gli studenti che li immergerà nel management e marketing dello sport per un turismo sostenibile, accompagnati da docenti UNIBG, visiting professors da USA, Inghilterra e Finlandia e sotto la guida di giovani tutor.

La partecipazione è completamente gratuita ed è previsto un numero massimo di 20 studenti, favorendo coloro che risiedono in Valle Seriana. Le lezioni e le attività laboratoriali si svolgeranno presso La Ripa Boutique Hotel di Albino, cui seguiranno escursioni, visite aziendali ed esperienze formative in altre aree della Valle Seriana e del territorio bergamasco.

Oltre a FASSI GRU SpA saranno coinvolte importanti imprese come Acerbis Italia SpA, Atalanta Bergamasca Calcio SpA, Gewiss SpA, Lovato Electric SpA,  Persico SpA, Scame Parre SpA, Scorpion Bay SpA, Radici Group, Valtellina SpA ed altre ancora. Ciò consentirà di creare una community di aziende interessate a sviluppare competenze legate alla gestione dello sport e del marketing degli eventi sportivi, anche in funzione delle prossime Olimpiadi di Milano Cortina 2026.

Le date

27 agosto-2 settembre 2021
11-13 gennaio 2022

Le dichiarazioni

Giovanni Fassi, presidente FASSI GRU

“Mens sana in corpore sano”. Titolavano così i latini i valori e gli elementi distintivi, tipici del mondo sportivo, che da sempre ispirano chi fa dell’impegno una scelta di vita. Ogni sfida, ogni progetto ed ogni traguardo sono frutto di un percorso di volontà, desiderio, cultura e determinazione. Ed è proprio per questi motivi che, in modo naturale, abbiamo fortemente partecipato alla nascita di questo progetto. Siamo una realtà internazionale ed abbiamo sempre lo stimolo di condividere tutto ciò che incontriamo di interessante nel mondo con il nostro territorio e viceversa. I giovani sono i migliori generatori di energia ed iniziative e, in modo virtuoso, sono in grado di trasformare ogni deficit in una sfida appagante e costruttiva, senza il timore di alzare lo sguardo oltre i confini”.

Paolo Piantoni, direttore generale di Confindustria Bergamo

“Questo progetto che coinvolge realtà di primissimo piano, con FASSI GRU capofila, è un esempio molto significativo di aggregazione fra le imprese del territorio in chiave formativa. All’interno di questo percorso l’Associazione e le aziende, in partnership con l’Università, contribuiscono alla creazione di competenze fortemente interdisciplinari, potenzialmente spendibili nelle imprese, spesso coinvolte nell’organizzazione di eventi sportivi e ricreativi  a favore della comunità. Un’iniziativa “pilota” che apre la strada a ulteriori esperienze in questa direzione”.

Remo Morzenti Pellegrini, Rettore dell’Università degli studi di Bergamo

“Le pratiche sportive generano benefici di carattere sociale, territoriale, preventivo ed economico, contribuendo a favorire l’inclusione sociale, la fruizione dei territori sia in contesti urbani che extraurbani, proprio come richiamato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che riconosce il ruolo dello sport nell’inclusione e integrazione sociale e territoriale, quale strumento di contrasto alla marginalizzazione di soggetti e comunità locali. Il ruolo dell’Università degli Studi di Bergamo è di cogliere la proposta proveniente dalle imprese del territorio, in modo complementare e in continuità con l’offerta presente nei Corsi di Laurea triennali, valorizzando le competenze interdipartimentali e le relazioni internazionali del nostro Ateneo”.

Comitato scientifico di progetto: UNIBG/SdM – referente e direttore scientifico: Federica Burini; Confindustria e Servizi Confindustria Bergamo srl – referente: Paolo Piantoni; Fassi Gru – referente: Giovanni Fassi

Comitato scientifico della Summer&Winter School: Federica Burini, Daniela Andreini, Antonio Borgogni, Stefano Tomelleri dell’Università degli Studi di Bergamo

Gestione del progetto: UNIBG/SdM Direttore: Edoardo Della Torre, Confindustria e Servizi Confindustria Bergamo srl: Sara Pavesi, Ilaria Finardi

Informazioni e contatti: Segreteria Scuola di Alta Formazione – SdM – 035-2052603 http://sdm.unibg.it/corso/summer

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI