• Abbonati
Domenica 25

Filippo Cattaneo Ponzoni in concerto a Bergamo col suo primo Ep

"La Tua Alternativa" è il primo progetto da solista di Filippo Cattaneo Ponzoni, chitarrista e cantante bergamasco.

La Tua Alternativa” è il primo progetto da solista di Filippo Cattaneo Ponzoni, chitarrista e cantante bergamasco.

Classe ’99, Filippo diventa musicista professionista a soli diciassette anni, quando viene scelto da Ghemon come chitarrista della sua band. Dopo aver calcato i palchi dei più importanti festival di musica in Italia, nell’ottobre 2019 Filippo decide di dare vita al suo primo progetto da solista. Nasce così “La Tua Alternativa”, EP prodotto insieme a Fabio Brignone e distribuito da Artist First, in cui l’artista mette per la prima volta a nudo la sua duplice anima di compositore e cantante.

Domenica 25 Luglio alle 21 presenterà il suo lavoro all’Ink club di Bergamo, accompagnato alla batteria da Cesare Bergamelli e al basso da Fabio Brignone.
Durante la serata Filippo presenterà anche alcuni nuovi inediti.

L’EP del giovane musicista conta cinque canzoni interamente scritte e composte da Filippo, frutto del lavoro di oltre un anno arrivato a compimento nel periodo di quarantena.

In questo progetto i linguaggi del pop, del rock, del soul e del blues si uniscono e si intrecciano in canzoni in cui emerge chiaramente l’anima chitarristica dell’autore e la sua originalità.

“Ho cercato di sperimentare – spiega il musicista – Di farmi influenzare da ciò che ascolto e dalle canzoni con cui sono cresciuto”.

La Tua Alternativa” è il singolo che dà il titolo all’intero progetto. “La canzone parla di un isolamento interiore che permette, per un momento, di distaccarci da ciò che accade attorno a noi – racconta Filippo – Spesso ci ritroviamo a pensare alle cose negative che ci circondano e che non lasciano modo di vedere altro. In realtà si può sempre trovare la propria alternativa in ogni cosa, basta alzare lo sguardo e guardarsi intorno, a volte si trova proprio davanti a noi e non ce ne rendiamo neanche conto”.

Dopo l’uscita nei mesi scorsi di “Dimenticarmi Di Te” e di “Non Voglio Aspettare”, ora sarà possibile ascoltare anche “A Volte” e “Chi Sei”.

“A Volte è una canzone che racchiude un senso di smarrimento rispetto a quello che accade attorno a noi – racconta Filippo – A volte non so dove andare e non faccio caso a quello che accade, mi estraneo dalla realtà per riflettere. Penso che sentire di non fare mai abbastanza e smentire le proprie delusioni siano sensazioni comuni a molte persone, me compreso”. Il ritornello della canzone diventa “il momento in cui bisogna affrontare tutte le nostre insicurezze: la calma e il coraggio sono sicuramente due qualità da ricercare e da trovare per far fronte a tutti i dubbi che incontriamo”.

“Chi Sei” è invece una dedica a quella persona speciale che non vorremmo mai vedere andare via, ma che il trascorrere del tempo rischia di allontanare per sempre. “Noi, con il passare del tempo, continuiamo a cambiare. Tornare indietro è impossibile e di conseguenza dobbiamo cercare di vivere a pieno i momenti presenti e futuri con le persone che vogliono davvero il nostro bene. Il resto non conta”.

I cinque brani sono introdotti da “Overture”, intro strumentale scritta a quattro mani da Filippo e Fabio Brignone.

La copertina dell’EP è stata realizzata da Paolo De Francesco, noto grafico bergamasco che negli anni ha lavorato con Zucchero, Diodato, Mika, Tiziano Ferro e molti altri artisti. Recentemente ha realizzato le copertine di “Fuori dall’Hype” dei Pinguini Tattici Nucleari e di “Cinema Samuele” di Samuele Bersani.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI