Quantcast
Bergamo, cartello con minacce di morte al sindaco Gori: denunciato 49enne - BergamoNews
Fuori dal comune

Bergamo, cartello con minacce di morte al sindaco Gori: denunciato 49enne

Il riconoscimento è stato favorito da alcuni recenti interventi della Polizia nella sua abitazione per delle liti di vicinato

È stato individuato dagli agenti della Questura in collaborazione con quelli della Polizia locale l’autore del cartello appeso venerdì scorso fuori dal Comune con minacce di morte indirizzate al sindaco Giorgio Gori.

Si tratta di un bergamasco di 49 anni, rintracciato grazie alle immagini del circuito di videosorveglianza della zona di Palazzo Frizzoni.

Il riconoscimento è stato favorito da alcuni recenti interventi della Polizia nella sua abitazione per delle liti di vicinato.

L’uomo ha ammesso di essere l’autore del gesto, ma al momento non ne ha spiegato il motivo. Sono in corso accertamenti anche per stabilire se abbia agito da solo.

Il 49enne è stato denunciato per il reato di minacce. Nella sua casa sono stati inoltre trovati e sequestrati alcuni oggetti atti a offendere.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI