Quantcast
“Danni ai sentieri trasformati in piste da cross, l'alta Valbrembana non è un luna park" - BergamoNews
Il sindaco di olmo al brembo

“Danni ai sentieri trasformati in piste da cross, l’alta Valbrembana non è un luna park”

Carmelo Goglio: "Ho come l'impressione che il fenomeno sia in aumento, e nessuno faccia granché per contrastarlo"

Risalgono la valle in moto diretti verso i sentieri, trasformandoli in rumorose e abusive piste da cross.

“Il fenomeno è in forte aumento, ma ho come l’impressione che nessuno faccia granché per contrastarlo – denuncia il sindaco di Olmo al Brembo, Carmelo Goglio -. Ci sono ordinanze comunali e regionali che vietano il passaggio ai mezzi a motore su sentieri, boschi e alpeggi di montagna. Purtroppo succede anche nel Parco delle Orobie, con tutti i vincoli annessi”.

Secondo Goglio, questi sentieri vengono regolarmente percorsi dalle motocross, con tutto ciò che ne consegue. “Oltre ad arrecare disturbo agli appassionati di natura ed escursionismo, motociclisti e fuoristradisti provocano la devastazione di questi luoghi, spesso e volentieri tenuti in buono stato dalle amministrazioni con fondi pubblici – sottolinea il sindaco -. Le ruote dentellate scavano profondi solchi nel terreno, avviando fenomeni di erosione che distruggono le stradine. Inoltre, i mezzi a motore producono rumori che possono spaventare la fauna, anche in periodo riproduttivo”.

Il primo cittadino di Olmo al Brembo fa un distinguo: “Esiste un turismo, peraltro sempre più numeroso – osserva – che ha un buon approccio al territorio e che noi promuoviamo. Fatto di persone interessate a godersi la natura e a conoscere i nostri paesi e la nostra storia. Quest’altro, invece, non riesco a definirlo turismo. Piuttosto un approccio alla montagna rozzo e aggressivo, oltre che vietato”. I sentieri dell’alta Valle Brembana “non sono un luna park ad uso privato di queste persone – rincara il sindaco -. Mettere a rischio l’incolumità propria e di chi gode dei sentieri rispettando le regole, arrecando peraltro seri danni all’ ambiente, dovrebbe spingere a riflettere”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI