Quantcast
In luna di miele, muore in Sardegna per un ictus imprenditore agricolo di Ghisalba - BergamoNews
A 34 anni

In luna di miele, muore in Sardegna per un ictus imprenditore agricolo di Ghisalba

Andrea Ghislotti si è accasciato all'improvviso sulla spiaggia di Cala Sabina in Sardegna e, nonostante i tentativi di rianimarlo non ha più ripreso conoscenza.

Si è accasciato all’improvviso sulla spiaggia di Cala Sabina in Sardegna e, nonostante i tentativi di rianimarlo non ha più ripreso conoscenza. È morto così, mentte era in viaggio di nozze nelle vicinanze del Golfo degli Aranci Andrea Ghislotti, trentaquattrenne di Ghisalba, che nel paese della Bassa Bergamasca gestiva insieme ai famigliari la “Società agricola Ager dei fratelli Ghislotti”.

La tragedia è avvenuta mercoledì 7 luglio. A cercare di aiutare il giovane imprenditore sono intervenuti dapprima diversi bagnanti, tra cui alcune infermiere libere dal servizio, che hanno cercato di prestare i primi soccorsi. Subito dopo sono arrivati gli uomini della Guardia costiera di Golfo Aranci e i medici del 118 che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo.

È atterrato anche l’elisoccorso dall’ospedale di Olbia, ma, nonostante il prodigarsi dei medici e dei soccorritori, non c’è stato niente da fare. Secondo i medici il 34enne è deceduto per cause naturali, probabilmente un ictus.

Andrea Ghislotti si era sposato sabato scorso nella parrocchia di Martinengo. Ed era partito per la luna di  miele. Non tornerà da quello che doveva essere il viaggio più bello della sua vita.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI