Quantcast
Ancora forte pioggia e vento: a Treviolo cade la statua del campanile, voli dirottati a Orio - BergamoNews
Giovedì pomeriggio

Ancora forte pioggia e vento: a Treviolo cade la statua del campanile, voli dirottati a Orio

Intorno alle 17 il maltempo ha colpito diverse zone della provincia, facendo cadere piante e arrecando danni a tetti e strade

Ancora forti temporali sulla Bergamasca. Intorno alle 17 di giovedì 8 luglio pioggia, grandine e raffiche di vento hanno colpito diverse zone della provincia, facendo cadere piante e arrecando danni a tetti e strade.

In particolare a Treviolo il vento ha fatto cadere la statua di San Giorgio dal campanile, fortunatamente senza fare registrare feriti.

treviolo campanile san giorgio

All’aeroporto di Orio al Serio sono stati prima dirottati tre voli diretti a Malpensa e provenienti da Lipsia, Olbia e Tel Aviv. Successivamente la violenta perturbazione ha fatto dirottare tre voli da Manchester, Vilnius e Cagliari, a Verona, e un volo da Napoli, atterrato a Bologna. Per tutti i quattro voli è stato previsto il riposizionamento con passeggeri sull’aeroporto di Bergamo. Le squadre di pronto intervento di Sacbo – la società che gestisce lo scalo – hanno provveduto a ripristinare l’uso della porta di uscita 1 dell’aerostazione, dove si erano verificate infiltrazioni. I passeggeri provenienti da Tel Aviv sono rimasti in attesa del bus per il trasferimento a Malpensa, giunto in ritardo causa rallentamenti nella viabilità lungo le arterie stradali.

Soltanto mercoledì, la forte pioggia aveva reso inagibile il centro vaccinale di Chiuduno, in seguito ai gravi danni subiti alla struttura.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Il tetto di una palazzina finisce in strada a Stezzano
Giovedì pomeriggio
Violento nubifragio sulla bergamasca: tetti scoperchiati, alberi abbattuti e danni all’agricoltura
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI