Quantcast
A Orio atterra il nuovo Boeing Ryanair, più silenzioso: "10 nel 2022, metà della flotta" - BergamoNews
Aeroporto

A Orio atterra il nuovo Boeing Ryanair, più silenzioso: “10 nel 2022, metà della flotta” fotogallery

Riduce il consumo di carburante del 16%, abbatte le emissioni sonore del 40%. "Altri 5 in arrivo entro l'estate"

Riduce il consumo di carburante del 16%, abbatte le emissioni sonore del 40%. Il nuovo Boeing 737-8200 Ryanair è atterrato giovedì mattina intorno alle 10,45 all’aeroporto di Orio al Serio.

Il presidente di Sacbo Giovanni Sanga, la società che gestisce lo scalo bergamasco, ha parlato di “giornata storica” e di un “nuovo percorso” per le attività dell’aeroporto, in grado attraverso la “tecnologia di recepire le richieste che arrivano dal territorio”.

Il nuovo aeromobile è in grado di trasportare 197 passeggeri (il 4% in più della serie 800). Altri 5 saranno consegnati entro l’estate, mentre per l’estate del 2022 l’obiettivo è di averne almeno 10, stando a quanto dichiarato dai vertici Ryanair: praticamente il 50% della flotta presente a Bergamo.

Un ulteriore prova della “grande partnership” che da anni lega l’aeroporto di Orio alla compagnia irlandese, non hanno mancato di sottolineare il direttore generale di Sacbo Emilio Bellingardi e l’amministratore delegato di Ryanair Eddie Wilson. Solo nella stagione estiva sono previste 105 rotte (12 domestiche e 93 internazionali), con oltre 600 voli settimanali.

La presentazione del Boeing 737-8200 è stata anche l’occasione per fare il punto sul presente e il futuro dell’aeroporto, almeno quello a breve termine. Complici le restrizioni legate all’emergenza Covid, “nel primo trimestre abbiamo registrato un -90% di passeggeri rispetto al 2019”, anno record degli oltre 13 milioni di passeggeri, ha detto Giacomo Cattaneo, direttore commerciale aviation di Sacbo. “Con giugno siamo a -50%. Lo scorso mese abbiamo raggiunto quota 500 mila passeggeri, a luglio contiamo di superare i 700 mila, augurandoci un buon trend ad agosto. Nel complesso – conclude Cattaneo – il target per il 2021 è quello di raggiungere i 7 milioni di passeggeri”.

 

 

 

 

 

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI