Quantcast
L'Italia vola in finale a Euro 2020! Spagna ko ai calci di rigore - BergamoNews
A londra

L’Italia vola in finale a Euro 2020! Spagna ko ai calci di rigore fotogallery

Italia, la favola continua! Gli azzurri battono la Spagna ai calci di rigore e conquistano la finale di Euro 2020.

Dopo 90' terminati sul risultato di 1-1 (gol di Chiesa al 60', pareggio di Morata all'80'), gli uomini di Mancini sono riusciti a portare la semifinale alla lotteria dei calci di rigore, dopo tanta sofferenza: gli iberici hanno infatti giocato una grandissima partita.

Alla fine ai tiri dal dischetto hanno avuto ragione Chiellini e compagni: dopo i primi errori di Locatelli e Olmo (il migliore in campo), Donnarumma è stato decisivo respingendo il quarto penalty a Morata. Poi la rete della gioia di Jorginho.

Domenica la finalissima, contro i padroni di casa dell'Inghilterra o contro la sorpresa Danimarca.

La diretta del match:

Il secondo tempo supplementare

120'- Nulla di fatto anche nel secondo tempo supplementare: la semifinale Italia-Spagna si deciderà ai calci di rigore.

105'- Si riparte a Londra!

Il primo temo supplementare

105'- Finisce il primo tempo supplementare, sempre 1-1.

100'- Soffre l'Italia, che non ne ha più. È sempre pericolosa, invece, la Spagna.

90'- Si riparte a Londra!

Il secondo tempo

90'- Finisce 1-1: si va ai tempi supplementari.

80'- Il pareggio della Spagna, ha segnato Alvaro Morata.

60'- GOL DELL'ITALIA!! HA SEGNATO FEDERICO CHIESA!! A giro sul secondo palo, col destro: Unai immobile, grandissimo gol di Chiesa!!

45'- Si riparte a Londra, senza cambi.

Il primo tempo

45'- Finisce qua il primo tempo.

44'- Traversa di Emerson! Da posizione defilata l'esterno del Chelsea sorprende Unai ma colpisce la traversa.

40'- Mancini sta facendo scaldare con insistenza Berardi: non è contento del primo tempo di Chiesa.

35'- Meglio la Spagna, ora. L'Italia non trova spazi e gli iberici quando attaccano fanno paura. Finora una sola grande palla-gol a testa, ma nel complesso meglio la formazione di Luis Enrique.

25'- Bella partita ora: l'Italia ha sfiorato il vantaggio con Immobile e Barella, che a porta sguarnita non sono riusciti a calciare; mentre la Spagna si è resa pericolosissima con Olmo, fermato solo da una grande parata di Donnarumma.

15'- Grande Spagna negli ultimi 5': l'Italia soffre e non riesce a ripartire.

10'- Primi dieci minuti di studio per le due squadre. Italia ben chiusa in difesa.

Le formazioni ufficiali:
Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct Mancini.
Spagna (4-3-3): Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Oyarzabal, Dani Olmo. Ct Luis Enrique.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI