Quantcast
La campionessa Claudia Cretti sarà premiata da Regione Lombardia - BergamoNews
Martedì 6 luglio

La campionessa Claudia Cretti sarà premiata da Regione Lombardia

Il Consiglio regionale premia la paraciclista bergamasca Claudia Cretti. La cerimonia si terrà martedì 6 luglio alle ore 12.30 al Belvedere di Palazzo Pirelli.

Claudia Cretti, venticinquenne paraciclista professionista, originaria di Costa Volpino in provincia di Bergamo, sarà premiata martedì 6 luglio dal Consiglio regionale “per la sua tenacia e la capacità di rialzarsi, ritornando a vincere con passione ed entusiasmo”.

La cerimonia di premiazione si terrà al Belvedere di Palazzo Pirelli alle ore 12.30, nella pausa dei lavori della seduta consiliare: l’evento è stato promosso dal Consigliere Segretario Dario Violi e vedrà presenti il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi insieme agli altri componenti dell’Ufficio di Presidenza, oltre ad Assessori e Consiglieri regionali in prevalenza dei territori di Bergamo e Brescia.

Medaglia d’argento nella specialità “inseguimento a squadre donne” ai Campionati del mondo juniores su pista nel 2014 a Seul e medaglia di bronzo nella specialità “scratch” ai Campionati europei juniores su pista nel 2014 in Portogallo, nel 2017 durante la settima tappa del Giro d’Italia femminile, Claudia Cretti è vittima di un brutto incidente dove batte violentemente la testa: la conseguenza è un trauma cranico che la lascerà in coma per tre settimane.

Nonostante il grave infortunio, Claudia recupera subito la voglia di correre in bici, e dopo molti allenamenti specifici in palestra a Bergamo, torna a gareggiare come atleta paralimpica con il Team Femminile “Born to Win” di Roberto Baldoni. L’atleta orobica è così riuscita a coronare un suo grande sogno e obiettivo, tornando in sella con le più forti atlete italiane e internazionali della categoria Elite: vince la prima medaglia nel 2019 a Bassano del Grappa e la seconda lo scorso aprile nelle finali nazionali di Marina di Massa, fino ad arrivare alla più recente medaglia d’argento nella Coppa del Mondo di Paraciclismo a Ostenda in Belgio.

Il riconoscimento che martedì le tributerà il Consiglio regionale vuole essere anche di buon auspicio perché possa essere grande protagonista alle prossime Paralimpiadi di Tokyo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI