Quantcast
Selvino, minaccia barista con pistola giocattolo: raffica di controlli sui possessori di armi - BergamoNews
Carabinieri

Selvino, minaccia barista con pistola giocattolo: raffica di controlli sui possessori di armi

Undici denunce, ritirate 22 armi lunghe, 10 corte e 130 munizioni

Ha minacciato un barista con una pistola giocattolo priva di tappo rosso, nascondendola poco dopo sotto un’autovettura parcheggiata nelle vicinanza del locale. Durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri di Selvino hanno trovato altre due pistole senza segno distintivo e altrettanti coltelli a serramanico, con lame di 12 centimetri. Per questo un uomo di 51 anni, libero professionista ed incensurato, è stato denunciato per minaccia aggravata, porto abusivo di armi e percosse.

Nelle scorse settimane, i militari della Compagnia di Bergamo hanno effettuato diversi controlli nei confronti di soggetti in possesso di porto d’armi, per verificarne il corretto stato di detenzione e la regolarità delle relative documentazioni previste.

In totale sono stati effettuati 122 controlli ad altrettanti detentori di armi, denunciandone 11 perché non in regola con le normative previste dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e dal Codice Penale. I controlli hanno portato al ritiro di 22 armi lunghe, 10 armi corte e 130 munizioni.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Polizia questura di Bergamo
Questura di bergamo
Nove fogli di via e 2 daspo Willy: l’attività di prevenzione estiva della polizia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI