Quantcast
Draghi: "Green pass già scaricato da 5 milioni di italiani" - BergamoNews
Il premier

Draghi: “Green pass già scaricato da 5 milioni di italiani”

Bilancio è positivo in meno di una settimana: "È il segno di un Paese che vuole ripartire"

Il Green pass italiano è stato già scaricato da 5 milioni di cittadini. Lo ha riferito il premier Mario Draghi in Aula al Senato, presentando i presupposti del Consiglio Ue dei prossimi giorni.

Il 17 giugno sono partiti i primi Sms che contengono le informazioni per ottenere il documento che ci permetterà di tornare a partecipare a feste e grandi eventi, così come di viaggiare in tutta Europa. L’Sms viene ricevuto da tutti coloro che hanno ricevuto la prima o la seconda dose di vaccino, da chi effettuerà un tampone (risultato negativo) o da chi è guarito dal Covid-1

“È operativa in Italia la piattaforma informatica di rilascio della certificazione, che facilita la partecipazione ad alcune tipologie di eventi e gli spostamenti tra regioni, in caso di peggioramento del quadro epidemiologico – ha ricordato Draghi -. Dal primo luglio, la certificazione sarà valida anche come certificato verde europeo, per poter viaggiare” in Ue.

Proprio il Green Pass italiano, ha sottolineato il premier, è il segno di un Paese che vuole ripartire. E in fretta. Tornare a una vita “normale” è il presupposto di ogni ripartenza, economa e sociale.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI