Quantcast
Chorus Life, al via il cantiere del parcheggio interrato: resta il doppio senso di marcia in via Bianzana - BergamoNews
Bergamo

Chorus Life, al via il cantiere del parcheggio interrato: resta il doppio senso di marcia in via Bianzana

Il cantiere, che si sviluppa su un’area di oltre 70mila metri quadrati, ora prevede la realizzazione dell’ingresso del parcheggio interrato già scavato sotto l’ex area dismessa OTE

Proseguono a ritmo serrato i lavori per la realizzazione del nuovo quartiere Chorus Life, intervento realizzato da Costim nella zona est della città e che prevede, tra l’altro, la costruzione delle nuova Arena per lo sport della città di Bergamo.

Il cantiere, che si sviluppa su un’area di oltre 70mila metri quadrati, ora prevede la realizzazione dell’ingresso del parcheggio interrato già scavato sotto l’ex area dismessa OTE.

Per poterci riuscire, l’ipotesi iniziale era quella di chiudere una corsia lungo via Bianzana, ma nelle scorse ore è stata trovata una soluzione che allunga i tempi del cantiere, ma consente di mantenere il doppio senso di marcia nella via, evitando anche di deviare il trasporto pubblico, e di non interferire in modo significativo con le attività commerciali della via.

Pertanto, la polizia locale del Comune di Bergamo ha pubblicato un’ordinanza che istituisce, dalle ore 9.00 di venerdì 25 giugno 2021 fino a fine anno i seguenti provvedimenti viabilistici (per tratti progressivi di avanzamento del cantiere):

– in via Bianzana nel tratto compreso tra via Corridoni e via Serassi;
– restringimento della carreggiata a vista mantenendo una corsia per ogni senso di marcia;
– istituzione del limite di velocità di 30 km/h;
– deviazione dei pedoni sul marciapiede opposto a quello interessato dai lavori.

Chorus Life
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI