Quantcast
Berlusconi torna in Valseriana? "Da giovane ci andò, a lavorare in un bar" - BergamoNews
Stati generali fi

Berlusconi torna in Valseriana? “Da giovane ci andò, a lavorare in un bar”

L'intervento del Cavaliere - fisico o virtuale, è da chiarire - concluderà la tre giorni del partito in programma a Castione della Presolana fino a domenica 20 giugno. Se in veste di politico non ci sono precedenti "ufficiali" che lo legano a Bergamo, ci sono comunque diversi aneddoti da raccontare

Dai selfie e i sorrisi dispensati a fotografi e curiosi al matrimonio Hunziker-Trussardi, ai funerali della madre del senatore leghista Roberto Calderoli, al quale era seduto accanto durante la messa. Sembra passata un’era dalle ultime comparse di Silvio Berlusconi in terra Bergamasca. Entrambe in Città Alta ed entrambe nel 2014.

L’intervento dell’ex presidente del Consiglio (se fisico o virtuale, è da chiarire) concluderà gli Stati Generali di Forza Italia a Castione della Presolana, in programma da venerdì 18 a domenica 20 giugno. È considerato il gran finale dell’evento che – tra gli altri – riunisce ministri, sottosegretari, parlamentari, consiglieri regionali, sindaci, amministratori locali e tutti i big del partito: da Antonio Tajani ad Annamaria Bernini, da Mario Occhiuto a Maristella Gelmini, Mara Carfagna, Renato Brunetta e Adriano Galliani, quest’ultimo dirigente sportivo del Monza.

Se in veste di politico non ci sono precedenti “ufficiali” che legano il Cavaliere a Bergamo, ci sono comunque diversi aneddoti da raccontare. Alcuni noti, altri meno.

Non è una novità che al fianco di Berlusconi abbia lavorato per 16 anni l’attuale sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. Erano gli anni cruciali di un’impresa televisiva – Fininvest – che nel bene o nel male ha cambiato il costume degli italiani, e dalla quale è nato un partito – Forza Italia – che ha governato il Paese per quasi un ventennio. Altra curiosità è quella che vede i banchetti dei matrimoni della famiglia Berlusconi targati Bergamo, in particolare ‘Da Vittorio’. Come nel caso delle nozze tra l’ultimogenito Luigi e Federica Fumagalli.

Quel che non tutti sanno, forse, è di un giovane Silvio barista a Clusone, ben prima dei canti sulle navi da crociera con l’amico Fedele Confalonieri. A svelarlo l’ex ciclista Paolo Savoldelli. Era il 2005 e il “Falco” – fresco vincitore del Giro d’Italia – era stato invitato dall’allora premier nella sua villa di Arcore, in compagnia della moglie (lo stesso Savoldelli si era presentato alle Regionali in Lombardia nelle fila di Forza Italia, risultando il primo dei non eletti in Provincia di Bergamo). Al Cavaliere aveva portato in dono una maglia rosa, ricevendo in cambio quella dell’ex campione del Milan Ricardo Kakà. “Quando gli ho detto che ero di Clusone – confidò Savoldelli in un’intervista a Il Giornale – mi ha raccontato che a 14 anni c’era andato per fare il barista, al Bar Stazione. Mi ha spiegato che, allora, per fare le vacanze, bisognava meritarsele e guadagnarsele”.

Qui il Programma degli Stati generali di Forza Italia

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
gallone galliani stati generali Forza Italia castione
Domenica mattina
Forza Italia conclude gli Stati generali a Castione sul “rilancio del centrodestra”
Berlusconi Castione stati generali
Stati generali
Azzurri riuniti a Castione: Berlusconi rilancia il partito unico del centrodestra, “la mia lucida follia”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI