Quantcast
Alla scoperta del nuovo teatro Donizetti: "Non spogliato, ma rivestito con grande perizia" - BergamoNews
Il video

Alla scoperta del nuovo teatro Donizetti: “Non spogliato, ma rivestito con grande perizia” fotogallery

Insieme all'assessore ai lavori pubblici Marco Brembilla siamo entrati all'interno degli spazi messi a nuovo del teatro

Dopo tre anni di cantiere il Teatro Donizetti è tornato alla sua città.

E Bergamo non vedeva l’ora di tornarci a giudicare dal gran numero di appassionati, curiosi, cittadini e amanti del teatro che hanno riempito il Donizetti dal giorno della grande inaugurazione, il 28 maggio. Da allora si sono susseguite visite guidate teatralizzate Donizetti On e spettacoli a lungo attesi come quello di Francesco Micheli, direttore artistico del festival Donizetti Opera e del nuovo reading Novecento di e con Alessandro Baricco, registrando quasi il tutto esaurito.

Un lungo lavoro che ha attraversato tre amministrazioni comunali, che ha coinvolto una pluralità di soggetti pubblici e privati e che ora si mostra in tutta la sua meraviglia alla città.

Insieme all’assessore ai lavori pubblici Marco Brembilla siamo entrati all’interno degli spazi messi a nuovo del teatro che hanno reso il “Donizetti non spogliato, ma rivestito con grande perizia senza alterarne la conformazione”, come affermato dall’assessore.

“Le sorprese non sono mancate – dichiara Brembilla – abbiamo dovuto fare lavori importanti ma grazie al lavoro di tutti, troppe sono le persone che devo ringraziare, tra tutti il presidente della Fondazione Giorgio Berta e il direttore Massimo Boffelli, possiamo godere di questo incanto tutti i giorni”.

Tra foyer storico ora riportato al suo colore originale, quello inaugurato nel 1964 che presenta una terrazza affacciata sui giardini dove troverà casa una sala catering e i palchetti con le nuove sedie certificate per l’acustica e le tappezzerie rifatte. Tra il loggione (conosciuta come “piccionaia”) completamente rifatto nella pavimentazione e nel soffitto e, anche, la nuova sala Tremaglia (ora chiamata anche della “musica) acusticamente perfetta, siamo andati alla scoperta di quel gioiello che è il teatro cittadino ora vivibile tutto l’anno, anche grazie al sistema di climatizzazione.

Il nostro teatro.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI