Quantcast
“Giù le mani dal tempo”: il Comune di Spirano contro le truffe agli anziani - BergamoNews
La campagna

“Giù le mani dal tempo”: il Comune di Spirano contro le truffe agli anziani

Studiati e stampati oltre 2500 opuscoli contenenti informazioni, consigli e raccomandazioni per non cadere nella trappola di questi reati

Il parco veicoli del Comando di Polizia Locale di Spirano – Pognano si arricchisce di due nuovi mezzi. Grazie a un bando specifico di Regione Lombardia dedicato all’acquisto di dotazioni tecnico strumentali e al rinnovo e all’incremento del parco veicoli destinati alla Polizia Locale, il Comando di Spirano – Pognano ha ottenuto 30mila euro per l’acquisto di un veicolo elettrico con cella di sicurezza per il trasporto di soggetti fermati e di un mezzo destinato al trasporto dell’Unità Cinofila.

Il primo mezzo per il pattugliamento verrà utilizzato dagli agenti di Pognano, mentre il mezzo per l’Unità Cinofila sarà a disposizione degli agenti di Spirano per Spiri, il cane antidroga che da anni si rende protagonista di diverse operazioni sul territorio.

“Grazie a Regione Lombardia per questo finanziamento così importante che ci consentirà di rafforzare l’operato del nostro Comando con un nuovo veicolo per la nostra Unità Cinofila – sottolinea l’assessore alla Sicurezza del Comune di Spirano Giambattista Premarini -. Spiri è da sempre uno dei valori aggiunti del nostro Comando, guidato dal responsabile Manolo Mangoni che segue in prima persona l’Unità Cinofila”.

Grazie a un altro bando di Regione Lombardia, dedicato all’assegnazione di contributi a favore degli enti locali per la realizzazione di iniziative utili a prevenire e contrastare i reati in danno degli anziani, il Comune di Spirano ha ottenuto 6mila euro per la realizzazione del progetto “Giù le mani dal tempo”, una campagna di sensibilizzazione contro i raggiri e le truffe. In modo particolare, sono state studiati e stampati oltre 2500 opuscoli contenenti informazioni, consigli e raccomandazioni per non cadere nella trappola di questi reati. I libretti verranno consegnati ai cittadini over 65 e saranno utilizzati in occasione di incontri formativi per la popolazione.

“La scelta – sottolinea il responsabile del Comando di Polizia Locale Manolo Mangoni – è stata quella di descrivere, in particolare con l’utilizzo della metafora del tempo, l’esperienza, il sapere e il vissuto dei nostri concittadini anziani, ritenuti delle preziose risorse di saggezza e nei confronti dei quali, ci si sente in dovere di garantire un’adeguata protezione da raggiri e da condotte predatorie poste in essere in loro danno, mediante un’idonea campagna di sensibilizzazione. Si tratta di libretti di facile consultazione, con esempi chiari e immediati. I libretti sono in fase di distribuzione e presto raggiungeranno tutte le case dei cittadini spiranesi over 65. L’attenzione nei loro confronti deve essere sempre massima”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI