Quantcast
La carrozzina bergamasca super-tecnologica Al&Co scelta e finanziata da Get it! - BergamoNews
Di torre boldone

La carrozzina bergamasca super-tecnologica Al&Co scelta e finanziata da Get it!

La startup di Torre Boldone, a vocazione sociale, è stata selezionata su 80 candidature per intraprendere un percorso di incubazione, accelerazione e accedere a specifici investimenti.

Qualche mese fa Bergamonews vi aveva raccontato della sedia a rotelle che aveva migliorato la vita di  Alessandro Brena, ragazzo bergamasco affetto da tetraparesi spastica dalla nascita (leggi). Anzi era stato lo stesso Alessandro a descrivere la carrozzina Al&Co, anche perché era stato l’ispiratore della start-up avviata dal cognato Riccardo Tripepi, suo fratello Massimo e il suo amico di vecchia data Marco Magri: TriMaTech Wheelchairs Innovation.

Ecco, ora la la start-up innovativa Trimatech, a vocazione sociale che si pone l’obiettivo di aiutare le persone affette da disabilità motorie importanti e la carrozzina elettronica ad alto tasso tecnologico che assiste le persone nelle attività più comuni e in quelle più specifiche, può accedere ai percorsi di incubazione e accelerazione, mentorship e investimento previsti dal Get it!, il programma di empowerment e impact investment readiness per idee e start-up promosso dalla Fondazione social venture Giordano Dell’Amore – braccio strategico e operativo di Fondazione Cariplo nell’ambito dell’impact investing – in partnership con Cariplo Factory.

Get it! dal 2017 mira a incentivare la nascita e la crescita di nuove realtà innovative capaci di generare modelli di business sostenibili, ad alto impatto sociale e investibili in chiave di impact investing.

Il primo round di selezione del 2021, lanciato nell’ambito della nuova Call for Impact ha ottenuto un totale di 80 candidature pervenute da tutta Italia: 45 riferite a start-up costituite (56%) e 35 a idee (44%). Dall’analisi della distribuzione geografica emerge una significativa risposta da parte del Nord Italia con il 58% delle candidature, cui segue il Centro e il Sud Italia che si attestano entrambi al 17%, rappresentando il restante 34%.

Sono 5 i progetti selezionati dalla Call previsti dal programma: Blubonussrl, società benefit di Brescia, che ha ideato un portale “smart” al cui interno è possibile reperire informazioni e agevolazioni in tema di welfare; Book2Book di Torino che intende dar vita alla prima biblioteca di prossimità d’Italia (e non solo) mettendo in condivisione i libri personali; Linkabili di Cagliari: la prima piattaforma digitale di sostegno alla disabilità in Sardegna; Mafric di Milano che ha ideato una linea di abbigliamento etnico-etico e, la start up di Torre Boldone.

“TriMaTech – si legge nel sito – è una startup innovativa a vocazione sociale fondata nel 2018 da tre giovani ingegneri: Riccardo, Massimo e Marco. Il progetto è nato quando Riccardo, uno dei soci fondatori, ha conosciuto sua moglie, Federica Brena“.

“Federica è la sorella di Alessandro: è stato proprio lui ad ispirare il progetto di una sedia a rotelle elettronica dotata di particolarità che la distinguevano dagli altri modelli presenti sul mercato. Infatti questa sedia aiuterebbe il disabile e chi lo assiste a raggiungere i sanitari in autonomia”.

“Tuttavia l’idea, pur essendo la base di una novità, da sola non bastava. Così Riccardo si è avvalso della collaborazione di due persone a lui fidate: Marco Magri, per la gestione dell’area marketing e Massimo Tripepi, suo fratello, per la cura della parte elettro-meccanica. La svolta che ha fatto prendere concretezza al loro ambizioso progetto è stata la partecipazione e la vittoria della Bergamo StartCup, concorso ormai decennale nell’ambito dell’Università di Bergamo volto a premiare le idee migliori degli imprenditori in erba”.

“Il nome del progetto presentato nell’ambito di StartCup Bergamo è Ermes, ispirato al dio Greco che aveva le ali ai piedi, le stesse ali che Ermes vorrebbe donare a chi non può camminare. Da questo progetto e dalla vittoria del concorso si fa sempre più forte la convinzione che l’idea iniziale debba essere sviluppata e possa prendere forma. Nasce così la società TriMaTech”.

AL&CO è l’unica carrozzina al mondo che non solo è in grado di aiutare gli utilizzatori, ma anche chi li assiste nelle attività più comuni e in quelle più specifiche; aumenta l’autonomia, migliora il profilo relazionale e facilita gli spostamenti.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
trimatech
La startup sociale
Io, Alessandro, e quella speciale sedia a rotelle che mi ha migliorato la vita
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI