Quantcast
Vaccino, l'allarme di Carretta: "Mancano all'appello ancora troppi over 60, serve azione mirata" - BergamoNews
Il consigliere regionale

Vaccino, l’allarme di Carretta: “Mancano all’appello ancora troppi over 60, serve azione mirata”

"Non si può che essere felici per i numeri raggiunti fin ora e per l’apertura delle prenotazioni a tutte le fasce d’età, ma è fondamentale monitorare quelle più deboli e riservare loro un trattamento dedicato, attento e deciso".

“Serve un’azione mirata, magari anche una lettera informativa nella cassetta di casa e serve fare tutto quel che è nelle possibilità di Regione Lombardia per far sì che la stragrande maggioranza degli over 60 sia vaccinata con doppia dose entro settembre”: a lanciare l’appello è il consigliere regionale bergamasco di Azione Niccolò Carretta, allegate a una lettera formale destinata alla vicepresidente della Lombardia Letizia Moratti.

“Ho chiesto all’Assessorato al Welfare – prosegue Carretta – quali siano le azioni che intende intraprendere, oltre agli AstraDays che purtroppo non hanno sortito l’effetto sperato, per raggiungere gli over 60 che ancora sono sprovvisti di appuntamento e quindi di prima dose. Non si può che essere felici per i numeri raggiunti fin ora e per l’apertura delle prenotazioni a tutte le fasce d’età, ma è fondamentale monitorare quelle più deboli e riservare loro un trattamento dedicato, attento e deciso”.

“Non sappiamo ancora se sarà necessaria una terza dose in Autunno e avere, a settembre, migliaia di over 60 non coperti non ci può far stare tranquilli – conclude Carretta -. Onestamente, lo dico con rispetto e con la volontà di aiutare, credo che gli sforzi di Regione Lombardia su questo fronte non siano affatto sufficienti e per questo ho deciso di scrivere direttamente all’Assessore Moratti”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI