Quantcast
"Dehors a Romano di Lombardia, Nicoli ascolti i commercianti per il regolamento" - BergamoNews
Bassa

“Dehors a Romano di Lombardia, Nicoli ascolti i commercianti per il regolamento”

Il leghista Andrea Nozza: "Inopportuno introdurre regole che impongono investimenti onerosi a chi ha un'attività di somministrazione di cibi e bevande"

“Il sindaco Nicoli e la Giunta rivedano le disposizioni stabilite dal regolamento per la posa dei dehors approvate definitivamente dal Consiglio comunale nella seduta del 10 marzo, e contestualmente diano il via a un percorso di ascolto, di confronto e di dialogo con tutte le attività di somministrazione di cibi e bevande, con i gruppi consiliari del Comune di Romano di Lombardia e con i tecnici che hanno redatto il regolamento per trovare soluzioni condivise e di buonsenso”. È quanto prevede una mozione della Lega, protocollata nella giornata di martedì 1 giugno 2021.

“La nostra mozione è semplicemente una proposta di normalità – spiega il consigliere comunale Andrea Nozza, primo firmatario della mozione -. Dopo un anno molto difficile, caratterizzato dalla crisi economica dovuta alla pandemia e dalla chiusura di tante imprese nella nostra città, è quantomeno inopportuno introdurre regole che impongono investimenti onerosi a chi ha un’attività di somministrazione di cibi e bevande e che ha già pagato tanto in termini economici”.

“L’amministrazione comunale non si deve sostituire ai commercianti, perché è solo chi lavora concretamente sul territorio che può conoscere quali sono le esigenze e le necessità in questo frangente – aggiunge Nozza –. L’invito alla Giunta Nicoli è quindi quello di intraprendere un percorso di ascolto e di dialogo che coinvolga tutti gli attori coinvolti, per recepire le legittime osservazioni, risolvere i problemi e soprattutto per salvaguardare il lavoro di queste imprese che in molti casi stanno lottando per sopravvivere. Ci aspettiamo che il Consiglio comunale, nella prossima seduta, approvi la mozione presentata dal gruppo della Lega”.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it