Quantcast
Automha, storia e numeri di un'azienda di successo - BergamoNews
Economia

Automha, storia e numeri di un’azienda di successo

Il 30 maggio 2021 è stata inaugurata la nuova sede, che si affianca a quella già esistente in Via Emilia ad Azzano San Paolo. Ospiterà gli uffici direzionali e il magazzino, mentre gli spazi attuali saranno destinati esclusivamente all’area Ricerca & Sviluppo.

Raccontare un’azienda è spesso celebrarne la storia, anche se in fondo si cerca di narrare l’idea fondamentale, la scintilla iniziale che dato via al tutto. Un modo per spronare i giovani, le nuove imprese, le startup a non demordere e a rischiare. È così anche per Automha fondata da Franco Togni, 70 anni, un imprenditore che già da ragazzino viene introdotto al mondo del lavoro ma non ha mai smesso di sognare e di spingere più in là i suoi progetti.

La storia
1979 – Franco Togni, il Fondatore, sviluppa nuovi sistemi di trasporto e convogliamento per il trasporto di pallet e scatole.
1996 – Automha si specializza nell’automazione di sistemi complessi, venduto il primo magazzino automatico in Slovenia da 5.000 posti pallet.
2002 – Nasce e viene brevettato e presentato sul mercato AUTOSAT, navetta semi-automatico per lo stoccaggio intensivo di pallet in multiprofondità: la rivoluzione del mondo dello stoccaggio
drive-in.
2010 – Brevettato e presentato AUTOSATMOVER, il primo sistema modulare completamente automatico per lo stoccaggio di pallet in multi-profondità; a bordo la macchina SUPERCAP, navetta automatica alimentata da una tecnologia militare a supercondensatore.
2012 – Creazione Automha Industries, la filiale produttiva in Cina a Taicang da 3.000 metri quadri per fornire il mercato cinese e SEA.
2014 – Acquisizione di Pallet Runner Automation Company, maggior competitor dei sistemi shuttle nel mercato nordamericano. Lo stesso anno viene creata la filiale canadese Automha Americas Corporation a Toronto.
2015 – Automha riceve il premio Company To Watch dall’ente CERVED. Nello stesso anno il prodotto AUTOSATMOVER vince la Menzione d’Onore del concorso internazionale del design Compasso d’Oro.
2018 – Nasce e viene brevettato RUSHMOVER, il primo circuito modulare completamente automatico per il trasporto di pallet, capace di disegnare loop articolati e complessi.RUSHMOVER è in grado di curvare in due direzioni e mantenere invariate le proprie prestazioni anche a basse temperature.
2017 – Creazione della filiale Automha Peninsula Iberica a Barcellona, specializzata nella progettazione di magazzini automatici nel settore congelato.
2019 – Nasce e viene brevettato PEAKMOVER, dando inizio a una nuova fase di progresso tecnologico nell’order fulfillment e nell’e-commerce.
2020 – Viene raggiunta la produzione annua di 900 AUTOSAT, 350 AUTOSATMOVER, 250 SUPERCAP: 53 Paesi al mondo raggiunti e movimentazione giornaliera di 3.250.000 pallet.
2021 – Viene inaugurata la nuova sede di Automha.

La Sede
Automha ha sede ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo, nei pressi dell’aeroporto di Orio al Serio e dell’autostrada A4, a 50 km da Milano. Bergamo è una città d’arte medievale, un gioiello
di architettura e storia, interamente racchiusa dalle mura venete, capoluogo di un distretto storicamente specializzato nelle lavorazioni meccaniche di precisione.
Il processo di internazionalizzazione ha preso avvio a fine anni Novanta, con la realizzazione dei primi magazzini automatici nell’Est Europa e quindi in Oriente.
In seguito, nel corso degli anni, Automha ha aperto sedi commerciali in Messico, Canada, Spagna, India e Cina.

Il 30 maggio 2021 è stata inaugurata la nuova sede, che si affianca a quella già esistente in Via Emilia ad Azzano San Paolo. Ospiterà gli uffici direzionali e il magazzino, mentre gli spazi attuali
saranno destinati esclusivamente all’area Ricerca & Sviluppo.

Il management
Franco Togni, Presidente e Fondatore
Un uomo che ha saputo mettere al centro del suo progetto il cliente, l’invenzione, l’automazione di processo e di prodotto e costruire un’impresa, di cui tutti si sentono parte attiva e determinante, e di cui è ancora sinceramente innamorato. Fortemente legato al territorio e ai suoi valori di concretezza e responsabilità, ma con lo sguardo sempre rivolto ai più lontani orizzonti.

Giuseppe Stefanelli, Amministratore Delegato
In Automha dal 2017, ha saputo fare propri i valori del fondatore, trasformandoli in linee guida e processi per la crescita e lo sviluppo di una nuova azienda, nella quale la disponibilità al
cambiamento è una costante della gestione. Suo il compito di favorire la continuità gestionale per le nuove generazioni della famiglia Togni.

Gianni Togni, Vicepresidente
Nato e cresciuto ad automazione e gestione dei clienti, ha da subito respirato l’aria dell’azienda nella quale ha avuto un percorso completo partendo dall’officina, passando per il service e per le
vendite sino a divenire, nonostante la giovane età, uno dei maggiori conoscitori del mercato e delle sue strategie.

Roberta Togni, General Counsel & CSR Officer
In azienda rappresenta il baluardo della certezza e della conformità alle norme e regolamenti. Coordina lo staff con una particolare attenzione alla Corporate Social Responsibility, che ha trasfuso in Automha come un valore cardine.

I numeri
200 Dipendenti
7 uffici internazionali
2 aree produttive
10% investimento in R&D
Oltre 4000 satelliti AUTOSAT installati
Oltre 600 Autosatmover installati
Oltre 250 impianti automatici installati
2.500.000 unità di carico movimentate

Vendite e fatturato
2014 – 15 mln
2015 – 25 mln
2016 – 38 mln
2017 – 48 mln
2018 – 65 mln
2019 – 75 mln
2020 – 80 mln

I plus aziendali
Expertise
Dal controllo qualità della materia prima utilizzata, l’analisi dei processi industriali, l’ingegnerizzazione delle applicazioni fino all’efficientamento della supply chain, Automha ha sviluppato un profondo know-how al servizio dei propri Clienti.

Ingegnerizzazione Macchine
I magazzini automatici sono un insieme di macchine che devono lavorare all’unisono con efficienza massima e ad alte perfomance. Per questo motivo Automha ha sempre spostato la filosofia di ingegnerizzare e produrre internamente la maggior parte delle macchine che compongono un magazzino automatico. Questo ha permesso una conoscenza estrema delle tecnologie utilizzate e un controllo maggiore in fase di avviamento, con la garanzia di essere per il cliente l’unico referente.

Analisi e progetto
Lo studio di fattibilità, gestito direttamente dal team di Analisi e Preventivazione, è solo l’inizio di una collaborazione con il Cliente. Una volta appurata la stessa, il progetto viene sviluppato fino
alla creazione di un layout statico e dinamico al fine di fornire al Cliente tutti gli strumenti per comprendere al meglio la soluzione proposta.

Installazione
Installiamo tutti i nostri impianti e macchine, in qualsiasi parte del mondo e a qualsiasi condizione atmosferica. Automha si avvale di un team di installazione interno in grado di gestire in totale
autonomia tutte le fasi. Di vitale importanza le figure dei Site Manager, una costante presenza di Automha sul cantiere.

Commissioning
Prima del vero e proprio live dell’impianto, il collaudo, tutte le macchine e il sistema vengono testati e commissionati. Le fasi di commissioning sono ridotte con l’utilizzo del software SYM,
garanzia per il Cliente di raggiungere l’obiettivo preposto ad inizio progetto.

Settori e soluzioni
L’azienda produce e assembla robot, sistemi e software per i settori: Farmaceutico, Elettromeccanico, Tessile, Vertical farm e Fresco e congelato.

Food&beverage
Distribution center/3PL, Automotive.

Il Service
Deliverying Happiness è il focus di Automha nel Customer Care. Un team di tecnici software, meccanici, meccatronici pronti a garantire al Cliente l’operatività del sistema:

Training
Durante e dopo l’installazione di un impianto, Automha effettua corsi di formazione per gli operatori; mette a disposizione ogni strumento necessario all’apprendimento di tutte le funzioni
operative e in fase di Go-Live organizza sessioni personalizzate di tutoring. Grazie alla dettagliata documentazione tecnica fornita, Automha è in grado di rendere perfettamente autonomo il
cliente in ogni fase di mantenimento dell’impianto.

Manutenzione
Il customer service di Automha è attivo 24 ore su 24, 364 giorni all’anno. Un programma di remote maintenance consente l’accesso diretto alle funzioni del magazzino e l’intervento immediato e
risolutivo di ogni eventuale anomalia. La gestione dei ricambi è velocizzata da un e-commerce interattivo al quale i Clienti posso in totale autonomia ordinare e tracciare la spedizione.

Revamping
Focus del reparto Service di Automha è l’attività di revamping, ovvero l’ammodernamento di vecchi magazzini automatici e il loro aggiornamento alle più recenti tecnologie e normative di
sicurezza.

Media Center
Automha fornisce tutto il materiale informativo per apprendere il corretto utilizzo dei prodotti. Sul sito di Automha, la sezione Media Center e FAQ potrà rispondere ad ogni vostra domanda.

I valori aziendali
Guardiamo al futuro – Siamo persone proattive, anticipiamo i cambiamenti per costruire le basi del nostro domani.
Siamo persone – Crediamo nel valore delle persone e nella loro capacità di fare la differenza.
Diamo il meglio – Ci impegniamo per raggiungere la perfezione. Non ci poniamo limiti, nei prodotti e nelle relazioni.
Troviamo soluzioni – Semplifichiamo i flussi e i processi produttivi attraverso la nostra competenza ed esperienza.
Parliamo con il mondo – Valorizziamo le relazioni e gli aspetti socioculturali delle realtà locali con un approccio internazionale.

Corporate Social Responsibility
Forte il senso di responsabilità sociale, il desiderio di tutelare l’ambiente e promuovere una maggiore qualità della vita cominciando dal territorio in cui Automha è nata e opera.
Il progetto di Corporate Social Responsibility sostiene iniziative umane, culturali, educative e territoriali.

Education
Per Automha la formazione continua del personale e la valorizzazione delle risorse giovanili rappresentano le radici per uno sviluppo positivo e sostenibile dell’azienda e dell’intero settore
industriale. La condivisione della conoscenza, delle competenze e della cultura Automha è un valore imprescindibile per una realtà che guarda costantemente al futuro.

Cultura
Per Automha la cultura è una componente cruciale del benessere collettivo e individuale, fattore integrante della qualità della vita, e volano di sviluppo anche economico della comunità. La tutela e la crescita della cultura rappresentano il bene sociale altrimenti destinato a impoverirsi sempre più.

Ambiente
Per Automha la tutela dell’ambiente e la sua sostenibilità rappresentano i capisaldi del suo agire quotidiano, perché la qualità di un territorio rappresenta anche la qualità della vita delle persone.

Sport
Per Automha lo sport è un momento individuale di benessere e un’occasione collettiva di unione e confronto. Un valore capace di creare profondi e solidi legami interpersonali e familiari tra i
collaboratori, nonché di vicinanza con il territorio. Automha è Sleeve Sponsor di Atalanta B.C. dalla stagione 2018/2019.

Salute
Per Automha la salute è un patrimonio individuale e collettivo; elemento indispensabile dell’essere umano e qualità necessaria per tutti gli altri ambiti di vita. Un valore da custodire e tutelare dentro e fuori le mura aziendali. Nel 2020 Automha ha introdotto una nuova misura che prevede la riduzione del 25% dell’orario di lavoro, a parità di stipendio, per tutte le madri con figli di età compresa tra 1 e 10 anni.

Awards
2015 – Menzione d’Onore Compasso d’oro per il design: la grande passione di Togni per l’estetica industriale porta Automha e il suo AUTOSATMOVER a vincere il premio.
2015 – Cerved “Company of the year”
2020 – Premio Woman Value Company Fondazione Marisa Bellisario: riconoscimento speciale che premia sul territorio le Piccole e Medie Imprese in cui le donne, la parità e il welfare rappresentano una risorsa su cui investire.
2020 – Imprese vincenti – Intesa San Paolo: finalista nella manifestazione organizzata come Digital Tour.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it