Quantcast
Sostenibilità e digitalizzazione, Heidelberg Cement rafforza i vertici - BergamoNews
Cemento

Sostenibilità e digitalizzazione, Heidelberg Cement rafforza i vertici

Due nuovi componenti del Cda a partire dal prossimo settembre: Nicola Kimm seguirà la sostenibilità mentre Dennis Lentz avrà cura dei progetti per la digitalizzazione.

I vertici di Heidelberg Cement, la multinazionale che ha inglobato Italcementi, uno dei maggiori produttori mondiali integrati di materiali per l’edilizia, con circa 53.000 dipendenti e più di 3.000 sedi in oltre 50 Paesi ha adottato un piano denominato “Oltre il 2020”.

Per raggiungere gli obiettivi di questo ambizioso piano il Consiglio di vigilanza di Heidelberg Cement ha deciso di stabilire due nuove posizioni nel Consiglio di amministrazione al fine di guidare ulteriormente l’importante trasformazione dell’azienda in termini di sostenibilità e digitalizzazione. Entrambi i cambiamenti riflettono l’ambizione dell’azienda di essere leader del settore sulla strada verso la neutralità del carbonio e diventare il primo gruppo tecnologico industriale nel settore dei materiali da costruzione.

Nicola Kimm - HeidelbergCement
Nicola Kimm

Nicola Kimm, 51 anni, assumerà la nuova posizione del consiglio di amministrazione come Chief Sustainability Officer di HeidelbergCement, responsabile per la governance sociale ambientale, la ricerca e lo sviluppo globale e le nuove tecnologie. In qualità di ecologista e ingegnere chimico qualificato, ha maturato quasi 25 anni di esperienza professionale internazionale.

Dennis Lentz HeidelbergCement
Dennis Lentz

Dennis Lentz, 39 anni, assumerà la nuova posizione di Managing Board come Chief Digital Officer di HeidelbergCement. Sarà quindi responsabile della trasformazione digitale dell’azienda. Dal 2010, ha ricoperto posizioni dirigenziali. Prima entrare in HeidelbergCement, ha lavorato come consulente di direzione nel settore dei materiali da costruzione e minerario con una forte attenzione all’ottimizzazione dei processi.

René Aldach HeidelbergCement
René Aldach

Infine, René Aldach, 42 anni, assumerà il ruolo di Chief Financial Officer e sostituirà Lorenz Näger, 61 anni, che andrà in pensione alla fine di agosto 2021. René Aldach è entrato a far parte dell’azienda nel 2004 e per più di 22 anni ha svolto il ruolo di Direttore Finanziario, di cui 17 anni per Heidelberg Cement.

Dominik von Achten, presidente del consiglio di amministrazione di Heidelberg Cement, ha dichiarato: “Per continuare con l’attuazione della nostra strategia e lo sviluppo di successo del gruppo, è molto importante essere stati in grado di attrarre esperti comprovati e forti giocatori di squadra. Insieme ai miei colleghi del consiglio, non vediamo l’ora di poter collaborazione con Nicola Kimm, Dennis Lentz e René Aldach”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI